Torta al cioccolato, cotta nel fornetto Estense

La torta al cioccolato la prima ricetta cotta nel fornetto Estense, un vero successo….cotta alla perfezione (ancora da migliorare un pochino la cottura della base), sofficissima.

Il fornetto Estense per chi non lo conoscesse è una pentola che può cuocere due portate contemporaneamente ma non il forno ma direttamente sul gas di casa, ad una fiamma media con un risparmio di energia non indifferente, i tempi di cottura sono quasi similare con il forno.

Ho usato la ricetta di Giallo Zafferano.…con qualche piccolissima variante

torta cioccolato con fornetto estense 1

Ingredienti per uno stampo da 24:

180 grammi di farina 0

50 grammi di cacao in polvere amaro

100 grammi di cioccolato fondente

1 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

200 grammi di burro a temperatura ambiente

6 uova a temperatura ambiente

180 grammi di zucchero (io ne ho messi 150)

4 cucchiai di gocce di cioccolato.

Tritate il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a bagnomaria, lasciatelo intepidire girandolo ogni tanto.

Nella planetaria mettete il burro a temperatura ambiente tagliato a cubetto insieme allo zucchero e lavoratelo fino ad ottenere una crema liscia, aggiungete le uova (una per volta e fino a quando non si sarà incorporata al composto non aggiungete le altre), quando avete un composto omogeneo aggiungete il cioccolato fuso.

Trasferite il composto in una ciotola ed aggiungete un pizzico di sale.

In una ciotola setacciate  la farina, il lievito e il cacao  ed aggiungeteli al composto a cucchiaiate, girando con una spatola, per ultimo aggiungete le gocce di cioccolato.

Imburrate e infarinate una teglia da 24 centimetri, versate il composto e livellatelo bene.

Io ho usato una teglia più larga per questo dalla foto vedete che risulta più sottile, non conoscendo il fornetto Estense avevo paura che non cuocesse bene.

Ora scaldate il fornetto Estense fino alla temperatura di 180°, quando vedete che è a temperatura mettete la teglia con l’impasto e chiudete il coperchio, fate cuocere per 5 minuti a fuoco medio-alto poi abbassate il gas e fate cuocere per 30/35 minuti, trascorsi i 30 minuti controllate la cottura facendo la classica prova stecchino, se il caso fate cuocere ancora per 5/10 minuti, ricordatevi di aprire i fori del fornetto dopo i 20 minuti di cottura.

Se avete il forno tradizionale fate cuocere a 180° per 35/40 minuti.

fornetto estense  FORNETTO ESTENSE

Precedente Risotto alla zucca e mele Successivo Penne alla zucca e ricotta

2 commenti su “Torta al cioccolato, cotta nel fornetto Estense

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.