Tiramisu’ light con i kiwi, ricetta senza mascarpone

Il tiramisu’ light con i kiwi, un dessert al cucchiaio perfetto per ogni occasione. Il tiramisu’ light con i kiwi è senza mascarpone, solo con la ricotta e dello yogurt magro, quindi molto leggero, senza uova e con pochissimi zuccheri aggiunti, in questo modo si sente il dolce della frutta. Abbiamo preso spunto per questa ricetta dal tiramisu’ pavesini e fragole proposto da Giovanna del blog Mangia senza Pancia, un blog interamente dedicato alla dieta Weight Watchers.

tiramisu' light ai kiwi
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 30 gRicotta
  • 50 gYogurt greco magro
  • 1 cucchiainozucchero semolato
  • 3Kiwi
  • 11Pavesini (1 pacchetto)

Preparazione

  1. Prendete due kiwi ben maturi, tagliateli a dadini, aggiungete il cucchiaino di zucchero, girate bene e fate riposare per 1 ora, girando ogni tanto.

  2. Trascorsa l’ora mettete i kiwi in un colino e raccogliete il succo  in una ciotola. Frullate i kiwi.

  3. In una ciotola lavorate la ricotta con lo yogurt greco magro ed aggiungete 2/3 cucchiai di frullato di kiwi, girate bene in modo da amalgamare bene gli ingredienti. Prendete la ciotola con il liquido dei kiwi ed aggiungete un paio di cucchiai di kiwi frullati, girate bene, se vedete che risulta troppo densa aggiungete un cucchiaio di latte (se i kiwi sono belli maturi non necessita). Prendete un piattino da portata oppure una coppa grande (noi con questo quantitativo abbiamo fatto due bicchieri come da fato) bagnate 4 pavesini nella bagna di kiwi e metteteli in uno stato unico sopra il piattino o nella coppa, mettete sopra poca crema di ricotta, fate un altro stato di pavesini, uno di crema e per finire uno di pavesini ed uno di crema. Livellate bene la crema dell’ultimo strato. Pelate il kiwi restate e lagliatelo a fettine sottili, decorate il vostro tiramisù con le fette di kiwi. Servite subito o conservatelo in frigorifero.

piccoli consigli

Utilizzate dei kiwi maturi per il frullato, in questo modo sono molto più dolci, in caso contrario aggiungete qualche goccia di dolcificante alla crema con la ricotta, yogurt e kiwi frullati. Non intingete tanto i pavesini nella bagna di kiwi, in quanto tendo ad assorbire molto i liquidi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.