Crea sito

Tiramisù con crema al limone, ricetta raffinata ed elegante

Il tiramisu’ con crema al limone, una ricetta raffinata ed elegante, perfetta per ogni occasione dalla cena informale con gli amici al dolce dei giorni di festa.

Noi abbiamo realizzato il tiramisù in versione monoporzione maxi, ma potete tranquillamente realizzare il classico tiramisù mettendolo in una pirofila rettangolare grande come utilizzate abitualmente.

Una sofficissima crema al mascarpone aromatizzata al limone, alternata a strati di savoiardi imbevuti in una bagna al limone e se preferite potete aggiungere anche poco limoncello per dare qualla carica in più!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • uova grandi (solo i tuorli) 5
  • zucchero semolato 180 g
  • Mascarpone 500 g
  • panna da montare 200 ml
  • Savoiardi 300 g
  • Succo di limone 50 ml
  • Scorza di limone q.b.

per la bagna

  • Acqua 250 ml
  • Succo di limone 50 ml
  • Zucchero 80/100 g

Preparazione

  1. In un pentolino mettete l’acqua e lo zucchero, girate bene gli ingredienti fino a che lo zucchero sciolga bene, aggiungete il succo il succo del limone e girate bene.

    Mettete il pentolino sul fuoco e quando raggiunge il bollore fatelo bollire per qualche minuto, spegnete il gas girate bene e fate raffreddare.

    Se gradite potete aggiungere una volta che la bagna è fredda del limoncello in base ai vostri gusti.

  2. Montate la panna e mettetela da parte.

    Nella planetaria montate i tuorli con lo zucchero semolato fino ad avere un composto quasi bianco, aggiungete poco per volta il mascarpone (noi lo abbiamo girato bene con un cucchiaio in modo che fosse bello cremoso) e per ultimo aggiungete il succo del limone.

  3. Quando avete un composto liscio ed omogeneo spegnete la planetaria, aggiungete la panna montata e con una spatola giratela al composto con dei movimenti dal basso verso l’alto.

    Prendete una pirofila grande, fate uno strato sottilissimo di crema, fate uno strato di savoiardi inbevuti nella bagna, una di crema, un’altro di savoiardi e finite con la crema.

    Se volete una presentazione più raffinate usate una siringa da pasticcere.

    Mettete in frigo e prima di servirla fate una grattugiata di scorza di limone.

    Se volete fare la versione monoporzione seguite lo stesso procedimento ma utilizzando piccole ciotole ne verranno 4 grandi o 8 piccole.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.