Tiramisù col pandoro, ricetta di Anna Moroni

Il tiramisù col pandoro, una ricetta firmata da Anna Moroni.

Il tiramisù col pandoro è un modo per utilizzare il pandoro avanzato durante le feste natalizie.

tiramisù al pandoro

Ingredienti per 4/6 persone:

400 grammi di pandoro

6 uova medie a temperatura ambiente

500 grammi di mascarpone

2 tazze di caffè

1/2 tazzina di rum (io non l’ho messa)

100 ml di panna da montare fresca

120 grammi di zucchero semolato

scaglie di cioccolato fondente

 

Nella planetaria o in una ciotola montate i tuorli con lo zucchero semolato fino a farlo diventare bianco, aggiungete il mascarpone a cucchiai e quando il mascarpone si è amalgamato alle uova smettete di montare.

A parte montate la panna  e successivamente gli albumi a neve ben ferma.

Aggiungete prima la panna montata al composto di uova e mascarpone e poi agli albumi a neve, fate questa operazione con una spatola e girando dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Tagliate il pandoro a fette regolari.

In una teglia di vetro mettete poca crema sotto poi mettete uno strato di pandoro e con un pennello in silicone spennellate il caffè con il rum, fate uno strato di crema, un altro strato di pandoro, spennellate col caffè e rum e terminate con la crema.

Spolverizzate il tiramisu col pandoro con scaglie di cioccolato fondente.

Conservate in frigorifero fino all’uso.

Io le scaglie di cioccolato fondente l’ho fatte grattuggiando il cioccolato fondente con la mandolina.

Consiglio di non bagnare tanto il pandoro col caffè e rum perchè rispetto ai savoiardi classici il pandoro è più morbido e assorbe molto i liquidi.

Precedente Ventagli alla pizzaiola, ricetta finger food Successivo Polpette di lenticchie, ricetta finger food

2 commenti su “Tiramisù col pandoro, ricetta di Anna Moroni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.