Crea sito

Tartufi dolci senza uova, ricetta golosa facile e veloce

 

I tartufi dolci senza uova nell’impasto,  golosissimi e di facile e veloce preparazione, perfetti per ogni occasione, come fine pasto o da offrire ad amici e parenti nelle feste o ad un buffet.

I tartufi dolci senza uova si possono preparare in anticipo, conservare in frigorifero dentro ad un contenitore a chiusura ermetica e tirarli fuori dal frigo 15/20 minuti prima di consumarli in modo che si ammorbidiscano e si senta il sapore della frutta secca.

Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzato i biscotti Amo Essere Biologico (eurospin) presenti nella degustabox di dicembre.

  • Preparazione: 10 + riposo in frigo Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 20 pezzi (circa)
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Biscotti secchi 200 g
  • Burro (a temperatura ambiente) 120 g
  • frutta secca mista 150 g
  • zucchero semolato 2 cucchiai
  • Latte intero 2 cucchiai

Preparazione

  1. Mettete nel mixer la frutta secca (noi abbiamo utlizzato nocciole e mandorle) e frullatele grossolanamente.

    Mettete la frutta secca in un contenitore e mettete nel mixer i biscotti spezzettati e il burro a temperatura ambiente.

    Frullate il composto fino a quando non sia ben amalgamato.

  2. Trasferite il composto in una ciotola aggiungete 100 grammi di frutta secca frullata grossolanamente, i due cucchiai di zucchero e con un cucchiaio girate bene il composto in modo da amalgamarli bene, se vedete che il composto è troppo asciutto aggiungete qualche cucchiaio di latte.

  3. Coprite la ciotola con pellicola trasparente e mettete in frigorifero per 15/20 minuti in modo che si indurisca leggermente.

    Trascorso il tempo prendete il composto e dividetolo in 20 parti, formate delle palline e passatele nel mix di frutta secca preparato in precedenza.

    Mettete i tartufi dolci senza uova dentro dei pirottini se gradite e dentro ad un contenitore a chiusura ermetica, conservateli in frigo fino all’utilizzo.

Note

Potete passare i tartufi anzichè nella frutta secca nel cacao in polvere o nello zucchero a velo, oppure potete farne un po’ per tipo.

Potete utilizzare tutti i tipi di frutta secca che preferite, noci, mandorle, nocciole, pistacchi…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.