Crea sito

Tagliatelle all’uovo al ragù, primo piatto con pasta fatta in casa

Le tagliatelle all’uovo al ragù un primo piatto che mette d’accordo tutta la famiglia, oggi abbiamo preparato le tagliatelle in casa, ma se non avete tempo o preferite la pasta secca potete tranquillamente utilizzare anche quelle acquistate.

Tagliatelle all'uovo al ragù
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta:

  • 400 gfarina 0
  • 4uova medie (a temperatura ambiente)
  • q.b.sale fino
  • q.b.farina di semola rimacinata

Per il ragù:

  • 1cipolla
  • 1carota
  • 1costa di sedano
  • 300 gtritata magra
  • 700 mlpassata di pomodoro
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 bicchierelatte intero (a temperatura ambiente)
  • 1 bicchierinovino bianco secco
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. Pelate le verdure, tagliatele a piccoli cubetti.

    In una tegame capiente, mettete le verdure e l’olio extravergine d’oliva, fate cuocere per 10 minuti circa, aggiungete la carne tritata, fatela insaporire bene, sfumate con  il vino bianco e quando è evaporato salate e aggiungete il latte intero, fate cuocere per 10/15 minuti girando spesso la preparazione.

    L’aggiunta del latte rende la carne ancora più morbida.

    Quando il latte si sarà completamente consumato  aggiungete la salsa di pomodoro e un bicchiere di acqua tiepida, regolate di sale e pepe e fate cuocere a fuoco basso per almeno 30 minuti, questa preparazione più cuoce meglio è.

    Noi abbiamo utilizzato tutta carne di vitello ma potete utilizzare anche carne di maiale, la preparazione rimarrà ancora più gustosa.

  2. Mentre il ragù di carne è in cottura preparate le tagliatelle all’uovo, noi seguiamo la ricetta delle nostre nonne che mettevano 100 grammi di farina e 1 uovo, per la ricetta dettagliata delle tagliatelle fatte in casa cliccate QUI.

  3. Quando le tagliatelle sono pronte mettete in una capiente casseruola l’acqua, portatela ad ebollizione, salatela e fate cuocere le tagliatelle (considerate pochi minuti di cottura in quanto la pasta fresca cuoce molto velocemente), scolate la pasta, mettetela nel sugo e girate bene in modo da insaporirla bene.

  4. Servite nei singoli piatti e spolverizzate con parmigiano grattugiato se gradite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.