Crea sito

Struffoli, ricetta napoletana classica del periodo natalizio

20Gli struffoli, una ricetta napoletana classica del periodo natalizio ma data la loro bontà si trovano in commercio quasi tutto l’anno.
Per chi non conoscesse gli struffoli sono palline di pasta fritta, passate nel miele e poi vengono aggiunti dei canditi e tantissimi confetti colorati.
Se non amate i dolci fritti nessun problema, da provare GLI STRUFFOLI AL FORNO!
Ricetta tratta dal sito di GialloZafferano.

STRUFFOLI1
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno 6 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8/10 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gfarina 0
  • 40 gzucchero semolato
  • 60 gburro
  • 3uova medie (a temperatura ambiente)
  • 1tuorlo medio (a temperatura ambiente)
  • 1 pizzicosale fino
  • 1arancia (scorza grattugiata)
  • 15 gliquore all’anice
  • q.b.olio per friggere

Per la copertura:

  • 175 gmiele
  • 60 gcanditi misti
  • q.b.ciliegie candite
  • q.b.confetti colorati

Preparazione

  1. Fate sciogliere il burro e fatelo intiepidire.

    In una ciotola capiente mette la farina precedentemente setacciata, lo zucchero semolato, le uova e il tuorlo, un pizzico di sale, l’arancia grattugiata e per finire il burro fuso.

    Iniziate ad amalgamare gli ingredienti, aggiungete il liquore e lavorate il composto fino a quando non inizia ad amalgamarsi bene.

    Trasferite il composto su una spianatoia di legno infarinata, lavorate il composto fino a quando non risulta liscio ed omogeneo, copritelo con un canovaccio e fate riposare per 30 minuti fuori dal frigo.

  2. Trascorso il tempo dividete il panetto in 6/7 parti uguale e con ciascun pezzo create dei bastoncini spessi 1 centimetro circa, tagliateli a pezzi da 1 centimetro, fate lo stesso procedimento con tutto l’impasto che avete a disposizione.

  3. Mettete l’olio per friggere in una padella capiente, quando è caldo fate cuocere gli struffoli poco per volta, quando sono dorati metteteli su un foglio di carta assorbente, fate cuocere i restanti struffoli.

    La cottura degli struffoli è molto veloce, un paio di minuti.

  4. In una padella mettete il miele e scaldatelo bene ed aggiungete gli struffoli, girate bene in modo che si insaporiscano bene.

    Spegnete il gas ed aggiungete i canditi e le ciliegie tagliate a pezzetti, girate bene.

    Trasferite il composto su un piatto da portata, aspettate che si raffreddino bene ed aggiungete gli zuccherini colorati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.