Strudel con salmone affumicato e ricotta, ricetta delle feste

Lo strudel con salmone affumicato e ricotta, ideale sia per l’aperitivo sia come secondo piatto, saporitissimo e raffinatissimo.

Lo strudel con salmone affumicato e ricotta è di facile preparazione e conquisterà subito i vostri ospiti per il suo sapore e la cremosità del ripieno.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20/25 minuti
  • Porzioni:
    4/6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • pasta sfoglia rettangolare 1 rotolo
  • Pasta sfoglia rotonda 1 rotolo
  • Ricotta 250 g
  • Salmone affumicato 200 g
  • Scamorza (provola) 50 g
  • limone 1
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Pepe q.b.
  • Latte intero q.b.

Preparazione

  1. Tagliate il salmone affumicato in piccoli pezzi (vi consigliamo di acquistare i ritagli, costano molto meno rispetto alle fette e per questa ricetta sono perfetti).

    In una ciotola mettete la ricotta (se vedete che è troppo liquida mettetela in un colino e fate scolare per 10 minuti), aggiungete i pezzi del salmone, la scorza del limone grattugiata, la scamorza tagliata a dadini piccolissimi e per finire un cucchiaio abbondante di prezzemolo tritate e poco pepe, girate bene fino ad avere un composto omogeneo.

  2. Prelevate 4/5 cucchiai di composto e frullatelo (mettetelo da parte in una ciotola).

    Sulla leccarda del forno srotolate il rotolo di pasta sfoglia rettangolare, lasciate al carta forno in dotazione con la pasta.

    Mettete al centro della sfoglia il ripieno di ricotta e salmone affumicato, formando un rettangolo, tagliate ora la pasta sfoglia per la realizzazione della treccia. praticate ai due lati esterni della sfoglia due tagli in corrispondenza al ripieno e poi fate dei tagli obliqui lungo i due lati sopra e sotto il ripieno di un paio di centimetri.

  3. Piegale sul ripieno la pasta sfoglia tagliata ai due lati dell’impasto, ora piegate sull’impasto le strisce tagliate in obliquo alternando un lato e l’altro in questo modo avete ottenuto l’intreccio.

    Prendete la pasta sfoglia rotonda, distribuite la ricotta frullata con il salmone affumicato in una strato sottile, lasciando mezzo centimetro lungo la circonferenza, piegale la pasta a metà, schiacciatela bene in modo da far aderire bene le due parti.

    Con una rondella tagliate tante strisce dallo spessore di 1 centimetro circa, prendete una striscia e arrotolatela su se stessa, adagiatela lungo il lato del vostro strudel, fate lo stesso procedimento con altre strisce in modo da mettere il cordoncino lungo tutti i lati.

    Dividete una striscia farcita in due parti e fate delle rose arrotolando la pasta su stessa, fate lo stesso lavoro con un’altra striscia, alla fine dovete ottenere 4 rose.

    Adagiate le rose ai quattro angoli esterni dello strudel, schiacciate leggermente le rose sulla pasta per farle aderire bene.

  4. Spennellate su tutta la superficie dello strudel con salmone affumicato e ricotta con il latte, spolverizzate con i semi di sesamo.

    Fate cuocere a forno già caldo a 200° per 20/25 minuti, fino a quando non risulta bello dorate, fate intiepidire prima dei consumarlo.

Note

Se amate il salmone affumicato non dovete perdervi:

MINI CHEESECAKE AL SALMONE 

TORTA SALATA CON IL SALMONE

LASAGNE COL SALMONE

Precedente Pane valdostano, ricetta regionale con noci, fichi e uvetta Successivo Chiffon cake cocco e gocce di cioccolato, ricetta golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.