Crea sito

Straccetti di pollo con zucchine, ricetta light

 

Gli straccetti di pollo con zucchine sono un modo diverso di cucinare il classico petto di pollo. Come oramai avrete capito adoriamo in famiglia il petto di pollo e ve lo stiamo proponendo in tantissimi modi.

Il petto di pollo è digeribile, leggero e anche economico rispetto la carne rossa.

straccetti di pollo

 

Ingredienti per 4 persone:

400 grammi di petto di pollo

1 cipolla bionda

4 zucchine chiare

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

farina

succo di un limone

vino bianco (circa 1/2 bicchiere)

sale

pepe

 

Prendete il petto di pollo, tagliatelo a fette sottili e poi successivamente a listarelle, spruzzatelo con il limone spremuto, girate bene e lasciatelo riposare mentre preparate le zucchine.

Pulite la cipolla e tagliate sottilmente.

In una padella capiente mettete l’olio e quando è caldo aggiungete la cipolla e fatela cuocere per 5 minuti.

Nel frattempo lavate le zucchine e tagliatele a dadini, aggiungetele alla cipolla, salate e fate cuocere per 15 minuti a fuoco lento se necessario aggiungete acqua tiepida.

Ora prendete la carne preparata in precedenza, asciugatela con un canovaccio e passatela nella farina e poi mettetela nella padella con la cipolla e le zucchine.

Girate bene, aggiungete in vino bianco, salate e pepate e portate a cottura, circa 10/15 minuti.

Se vedete che si asciuga troppo aggiungete acqua tiepida, infatti quando la servite ci deve essere un po’ di salsina formatasi con la farina e il vino e l’acqua.

Servire caldissimo.

7 Risposte a “Straccetti di pollo con zucchine, ricetta light”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.