Spaghetti con pesto di topinambur, ricetta raffinata

Gli spaghetti con pesto di topinambur un primo piatto raffinato e saporito, perfetto sia per una cena informale con gli amici sia quando si hanno ospiti e si vuole proporre un primo piatto diverso dal solito e dal sapore unico.

Gli spaghetti con pesto di topianambur sono di facile preparazione, potete tranquillamente preparare il pesto in anticipo e mentre cuoce la pasta preparare il condimento, comodissimo quando si ha poco tempo o si vuole trascorrere più tempo con gli ospiti anzichè stare in cucina a cucinare.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Spaghetti 320 g
  • Latte q.b.
  • parmigiano grattugiato 80 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Mandorle tostate q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate il pesto seguendo QUI la ricetta.

  2. In una pentola capiente portate a bollore l’acqua, salatela e quando bolle fate cuocere gli spaghetti al dente seguendo i tempi di cottura scritti sulla confezione.

  3. In una saltapasta mettete il pesto, accendete la fiamma del gas bassa e fatelo scaldare, aggiungete poco latte se dovesse risultare troppo denso, aggiungete anche un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato e quando è bello caldo mettete gli spaghetti, fateli insaporire bene e se necessario aggiungete poco latte.

    Servite gli spaghetti con pesto di topinambur caldissimi decorando con delle mandorle tostate e del prezzemolo tritato.

Note

Se amate i topinambur non potete provare:

PESTO DI TOPINAMBUR

PATATE E TOPINAMBUR IN PADELLA

Precedente Raccolta di ricette di Carnevale, ricette golose e sfiziose Successivo Straccetti di petto di pollo glassati, ricetta veloce

2 commenti su “Spaghetti con pesto di topinambur, ricetta raffinata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.