Sfoglie alle lenticchie, ricetta sfiziosa per l’aperitivo o per i buffet

Le sfoglie alle lenticchie, sfiziose e di facile anzi facilissima preparazione, perfette per l’aperitivo o i buffet, ottime sia tiepide sia a temperatura ambiente.

Le sfoglie alle lenticchie sono realizzate con pochi ingredienti, ma il sapore vi conquisterà al primo morso…

Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzato le lenticchie biologiche Nuova Terra presenti nella degustabox di dicembre, un prodotto veramente ottimo, con un tipo di cottura senza acqua che mantengono inalterati all’interno tutti i nutrienti.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    15 sfogliatine
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Lenticchie lesse 120 g
  • Passata di pomodoro 3 cucchiai
  • pecorino grattugiato 8 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • pasta sfoglia rettangolare 1 rotolo

Preparazione

  1. Per questa ricetta potete tranquillamente utilizzare anche le lenticchie lesse al naturale o se avete delle lenticchie fatte in umido scolatele dal liquido (devono essere asciutte) e poi seguite la ricetta come descritta.

  2. In un pentolino mettete le lenticchie aggiungete la passata di pomodoro e girate bene, accendete il gas e fate intiepidire il composto sempre girandolo.

  3. Spegnete il gas, aggiungete metà del pecorino grattugiato, il sale e il pepe e girate bene.

    Srotolate la pasta sfoglia rettangolare, mettete sopra le lenticchie lasciando un centimetro lungo tutto il perimetro della sfoglia, spolverizzate sopra il formaggio pecorino grattugiato.

    Arrotolate la sfoglia fino a metà partendo dalla parte bassa (con il lato lungo) e poi arrotolate la sfoglia arrivando fino al centro partendo dall’alto, unite bene i due rotoloni ottenuti.

    Tagliate il rettangolo ottenuto a fette spesse 1,5 centimetri circa, metteteli sulla leccarda del forno rivestita con la carta forno in dotazione con la pasta sfoglia.

  4. Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 15 minuti circa, fino a quando non saranno dorati e ben gonfi.

    Servite le sfoglie alle lenticchie tiepide o a temperatura ambiente in base ai vostri gusti, noi le abbiamo provate nei due modi e servite tiepide si sente appieno il sapore del ripieno e le abbiamo preferite.

Note

Precedente Risotto alla zucca, primo piatto classico della cucina italiana Successivo Bocconcini di salsiccia con la grappa, ricetta creativa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.