Sbriciolata dark, ricetta facile e golosa

La sbriciolata dark, una crostata sbriciolata molto particolare infatti nel ripieno abbiamo usato delle brioche al cioccolato dark della ditta Freddi, da qui nasce il nome di sbriciolata dark, un ripieno goloso utilizzato anche nei biscotti all’amarena, una specilità napoletana solo che nei biscotti viene utilizzata la marmellata di amarene noi abbiamo usato la marmellata di fragole che con il cioccolato si sposa benissimo.

Per la cottura della sbriciolata dark abbiamo usato uno stampo a cerniera per plum cake della ditta Euronova, uno stampo che ha una base che permette anche di portare in tavola il dolce dove è stato cotto, trasformandosi in un elegante vassoio.

sbriciolata dark

 

Sbriciolata dark

Ingredienti per una teglia da 24/26 o uno stampo apribile per plum cake:

200 grammi di farina 0

130 grammi di zucchero semolato

80 grammi di burro freddo

1 uovo grande a temperatura ambiente

 

per il ripieno:

180 grammi di brioche dark (Freddi) o altre brioche

150 grammi di mamellata di fragole

1 cucchiaio di rum (se non è destinato a dei bambini)

se utilizzate brioche non al cioccolato unite 3 cucchiai di cacao in polvere.

 

In una ciotola mettete la farina setacciata , aggiungete lo zucchero e girate bene i vari ingredienti, ora aggiungete il burro freddo tagliato a pezzi ed iniziate ad amalgamare gli ingredienti, infine aggiungete l’uovo leggermente sbattuto.

Lavorate gli ingredienti in modo da ottenere tante briciole di varie misure, la particolarità della sbriciolata è che la frolla non deve essere lavorata per ottenere un panetto ma coni tante briciole.

Rivestite con carta forno una teglia, mettete metà del composto, cercate di coprirlo bene senza schiacciare eccessivamente la frolla.

Preparate il ripieno mettendo in una ciotola le brioche e la marmellata e il rum, con un cucchiaio mescolate bene il composto in modo che risulti liscio ed omogeneo.

Versate l’impasto ottenuto sulla frolla, lasciate un mezzo centrimentro libero lungo tutta la circonferenza, , livellatela bene e mettete sopra la restante frolla cercando di coprire bene la superficie (sempre sbriolando  la frolla)

Fate cuocere a forno già caldo a 170° per 30 minuti circa, fino a quando la superficie risulta dorata.

Fate raffreddare, spolverizzate con zucchero a velo se gradite e servite.

 

sbriciolata dark

Precedente Penne con zucchine e stracchino, ricetta veloce Successivo Chicche di patate fritte alla paprika, ricetta sfiziosa

2 commenti su “Sbriciolata dark, ricetta facile e golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.