Sbriciolata alla zucca con amaretti.

La sbriciolata alla zucca con amaretti, golosissima e l’abbiamento della zucca con gli amaretti è veramente perfetto, un dolce che vi consquisterà al primo assaggio.

Ideale per la prima colazione o per concludere in dolcezza il pasto, anche i bambini adoreranno questo dolce, semplice ma con tanto sapore, proprio come le nostre ricette.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    6/8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 0 200 g
  • zucchero semolato 130 g
  • burro freddo 80 g
  • uovo grande 1
  • lievito per dolci 8 g
  • Zucca pulita 300 g
  • Zucchero di canna 100 g
  • Amaretti 15
  • Cannella in polvere 1 pizzico

Preparazione

  1. In una ciotola mettete la zucca tagliata a pezzetti piccoli, aggiungete lo zucchero di canna e la cannella, girate bene e fate riposare una decina di minuti.

    Trasferite la zucca in una padella, girate bene e fate cuocere per 30 minuti circa, fino a quando non risulta morbida, frullatela e fatela raffreddare.

    Per velocizzare la prepazione tagliate a cubetti molto piccoli la zucca in questo modo cuoce più in fretta.

  2. In una citola setacciate la farina con il lievito per dolci, aggiungete lo zucchero semolato e girate bene gli ingredienti, aggiungete il burro freddo tagliato a piccoli pezzi ed inizate ad amalgamare gli ingredienti, per ultimo aggiungete l’uovo leggermente sbattuto.

  3. Lavorate con le mani gli ingredienti in modo da ottenere tante briciole non la classica frolla.

    Quando tutti gli ingredienti si sono amalgati tra di loro (sempre con un composto sbriciolato) smette di lavorare il composto.

  4. Prendete la zucca frullata ed aggiungete 5 amaretti sbriciolati e girate bene.

    Prendete una teglia rotonda di diametro 20/22 foderatela con carta forno, mettete metà della frolla sbriciolata, cercando di coprire bene la base premendo leggeremente la frolla.

    Mettete sopra la zucca e con un cucchiaio livellatela bene, aggiungete sopra 5 amaretti sbriciolati.

     

  5. Mettete sopra la restante frolla sbriciolata, mettete sopra i restanti amaretti sbriciolati.

    Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 30 minuti circa, fate raffreddare e se gradite spolverizzate con zucchero a velo.

Note

Precedente Panettone gastronomico, ricetta base di Knam Successivo Muffin all'acqua con nocciole e cannella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.