Salsa verde, ricetta facile caratteristica della cucina piemontese

La salsa verde o Bagnet Vert come si dice in piemontese, è una salsa a base di prezzemolo, olio e altri ingredienti e viene consumata con i lessi, la lingua di vitello, le acciughe.

La salsa verde, ricetta piemontese ha molte varianti di preparazione oggi vi proponiamo quella che facciamo noi seguendo la ricetta di famiglia.

La salsa verde viene preparata in ogni periodo dell’anno, noi la prepariamo spesso quando ci sono le feste, accompagnata con delle acciughe sott’olio.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4/6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Prezzemolo fresco 300 g
  • Olio extravergine d’oliva 200 ml
  • Acciughe sott’olio 5/6
  • Capperi sott’aceto 1 cucchiaino
  • Pane raffermo 2 fette
  • Aceto di vino bianco q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Salsa rossa (salsa rubra) o ketcup q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino piccante (facoltativo) q.b.

Preparazione

  1. Del prezzemolo fresco prendete le foglie lasciando stare gli steli.

    Lavatele bene, asciugatele e tritatele finemente.

  2. Mettete il pane a bagno nell’aceto di vino, quando è imbevuto bene, strizzato e tritatelo finemente.

    Ora tritate anche l’aglio, i filetti di acciuga.

    In una ciotola di vetro mettete il prezzemolo tritato, il pane tritato, le acciughe, lo spicchio dell’aglio tritato in precedenza, i capperi (dopo averli lavati ed asciugati bene) e girate bene.

    Aggiungete ora poco per volta l’olio extravergine d’oliva, poco ketchup (circa un paio di cucchiai), se gradite poco peperoncino tritato, regolate di sale e pepe.

  3. Girate bene il composto, lasciatela riposare dentro un contenitore a chiusura ermetica per un paio di ore prima di consumarla, potete tranquillamente conservarla in frigorifero per parecchi giorni.

    Ottima da servire con bolliti, pesci lessi, con le acciughe.

    Se vedete che la salsa verde risulta troppo densa aggiungete altro olio extravergine d’oliva.

Note

In alcune ricette è previsto l’uso del tuorlo lesso, noi non lo utilizziamo mai, se volete utilizzarlo basta che fate lessare due uova per 8/9 minuti, quando è tiepido togliere i tuorli e passarli setacciarli in un colino facendo cadere i tuorli dentro ad una ciotola e poi aggiungerli ai vari ingredienti.

Da non perdere:

ACCIUGHE AL VERDE, ricetta del PIEMONTE.

Precedente Carbonara di zucca, ricetta facile senza pancetta o guanciale Successivo Pizzette di enkir, ricetta lievitata facile di Gabriele Bonci

10 commenti su “Salsa verde, ricetta facile caratteristica della cucina piemontese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.