Crea sito

Risotto con moscardini e piselli in umido, ricetta di mare

Il risotto con moscardini e piselli in umido, un primo piatto gustoso e di facile preparazione, perfetto per quando si hanno ospiti e si vuol fare bella figura senza rischiare in preparazioni difficili o dal risultato poco sicuro.

Il risotto con moscardini e piselli in umido è perfetto per tutta la famiglia e può essere considerato un piatto unico, ci sono i carboidrati, le proteine e le verdure, meglio di cosi!

Per avvantaggiarvi potete preparare il sugo il giorno prima e il giorno dopo far cuocere il riso e assemblare la preparazione, comodissimo e veloce.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Moscardini freschi 400 g
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoncino q.b.
  • Piselli surgelati 200 g
  • Passata di pomodoro 150 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • riso arborio o roma 350 g

Preparazione

  1. Lavate bene i moscardini sotto l’acqua corrente, asciugateli su un canovaccio.

    In un tegame mettete l’olio extravergine d’oliva, lo spicchio dell’aglio in camicia, un pezzo di peperoncino (se gradite), fate insaporire per qualche minuto, aggiungete i moscardini girate bene e fate cuocere a fiamma media per 5 minuti, sfumate con il vino bianco.

    Quando il vino è evaporato aggiungete la passata di pomodoro, salate e pepate e fate cuocere per una ventina di minuti.

    Trascorsi i 20 minuti aggiungete i piselli e portate a cottura (altri 15 minuti circa).

  2. In una casseruola portate a bollore l’acqua salata, fate cuocere il riso al dente (seguite i tempi di cottura scritti sulla confezione), scolatelo tenendo da parte un paio di cucchiai di acqua di cottura.

  3. Scolate il riso ed aggiungetelo al sugo di moscardini, girate bene, se necessario aggiungete poca acqua di cottura del riso, per ultimo aggiungete un trito di prezzemolo e servite subito.

  4. Se non gradite l’aggiunta della passata di pomodoro potete fare una versione in bianco, seguite il procedimento togliendo il passaggio della salsa di pomodoro.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.