Crea sito

Risotto con gamberi e fave, ricetta raffinata e gustosa

 

Il risotto con gamberi e fave, un primo piatto raffinato e gustoso, perfetto per il pranzo domenicale o quando si hanno ospiti e si vuole fare bella figura con un piatto semplice ma raffinato.

Il risotto con gamberi e fave conquisterà i vostri commensali al primo assaggio e il bis è quasi d’obbligo!

Risotto con gamberi e fave

ricetta raffinata e gustosa

Ingredienti per 4 persone:

320 grammi di riso carnaroli

4 gamberoni freschi

250 grammi di gamberi freschi

120 grammi di fave pulite

50 ml di brandy

2 scalogni

scorza di mezzo limone grattugiato

sale

 

Per il fumetto di pesce:

Teste e gusci delle mazzancolle e corazza dei gamberoni

1 carota

1 cipolla

1/2 costa di sedano

1 spicchio di aglio

1 litro di acqua

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale fino

foglie di prezzemolo

 

Per prima cosa preparate il fumetto di pesce, pulite bene i gamberi togliendo la testa, la corazza e la coda, mettete i gusci da parte ed unite anche la corazza dei gamberoni.

Mettete i pesci puliti da parte in un contenitore coperto con pellicola e in frigo.

In una casseruola capiente mettete 3 cucchiai di olio con lo spicchio di aglio, fatelo insaporire ed aggiungete tutte le verdure pelate e tagliate a piccole pezzi, fate rosolare bene.

Dopo qualche minuto aggiungete i gusci dei pesci e fate cuocere per cinque minuti, schiacciandoli bene in modo da far uscire tutti i succhi.

Per ultimo aggiungete l’acqua a temperatura ambiente e le foglie di prezzemolo, salate e fate cuocere per una mezz’ora circa, poi filtarte il fumetto.

Prendete i pesci freschi, togliete il filo nero interno.

In una padella capiente mettete lo scalogno tritato finemente aggiungete un cucchiaio di olio extravergine di oliva e fate cuocere per una decina di minuti a fiamma medio bassa, se tende ad asciugare aggiungete un mestolo di fumetto di pesce.

Quando gli scalogni sarnno  appassiti aggiungete i gamberi lasciati metà interi e metà tagliati in tre parti  e i gamberoni.

Aggingete le fave pelate e fate rosolare bene,  sfumate con metà del brandy, quando sarà evaportato mettete da parte i gamberoni ed aggiungete il riso ai gamberi e alle fave,  fatelo tostare, sfumate con il brandy avanzato, salate e portatelo a cottura aggiugendo poco per volta il fumetto di pesce.

Per i tempi di cottura seguite i tempi scritti sulla confezione.

Quando il riso è quasi cotto fate scadare bene i gamberoni.

Servite il risotto impiattandolo con un gamberone sopra e una bella spolverata di scorza di limone per dare un tocco di freschezza al piatto.

P.s per le fave ne abbiamo comprate 520 grammi e pulite senza bacello e la pellicina se sono rimaste 120 grammi.

Alcune ricette con le fave….

  PESTO DI FAVE 

  FUSILLI CON PESTO DI FAVE E MANDORLE

  FRITTATA AL FORNO CON VERDURE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.