Risotto alla fonduta

Il risotto alla fonduta, una vera prelibatezza, realizzato con la fontina che conferisce a questa preparazione un gusto deciso.

Il risotto alla fonduta ideale nelle fredde giornate invernali o nelle grandi occasioni quando si vuole stupire gli ospiti con piatti semplici e nello stesso tempo ricercati.

Il risotto alla fonduta conquisterà anche i poalati più esigenti.

Un’ottima soluzione serviti in piccole ciotole durante un buffet o le feste.

risotto alla fonduta

Ingredienti per 4 persone:

per la fonduta:

200 grammi di fontina Valdostana

2 tuorli

125/130 ml di latte intero

20 grammi di burro

sale e pepe

 

per il risotto:

1 cipolla piccola

350 grammi di riso

vino bianco q.b.

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale

pepe

 

brodo vegetale (1 litro circa)

 

Preparate la fonduta seguendo qui la ricetta dimezzando la dose:

fonduta  FONDUTA

 

Ora preparate il risotto mettendo in una casseruola la cipolla tritata, aggiungete 2 cucchiai di  olio extravergine di oliva, quando la cipolla è diventata quasi trasparente aggiungete il riso, fatelo tostare, sfumate con il vino bianco, salate e portatelo a cottura aggiungedo il brodo vegetale poco per volta.

Quando il riso è cotto aggiungete metà della fonduta preparata, girate bene.

Servite il vostro risotto alla fonduta servito nei singoli piatti con sopra la fonduta.

 

 

Precedente Crema al tiramisù, ricetta golosa Successivo Pan brioche intrecciato, ricetta senza uova

2 commenti su “Risotto alla fonduta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.