Crea sito

Risotto ai gamberi e limone, ricetta raffinata per le feste

Il risotto ai gamberi e limone, un primo piatto raffinato ed elegante, perfetto per i pranzi delle feste quando si hanno ospiti e si vuol far bella figura proponendo un piatto raffinato ma nello stesso tempo di facile preparazione.

Il risotto ai gamberi e limone, dal sapore unico, perfetto il connubio tra il dolce del gambero e il sapore agrumato di limoni, un piatto da veri intenditori.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Riso Arborio 320 g
  • Gamberi da pulire 600 g
  • Limone bio 1
  • Acqua o brodo vegetale 1,2 l
  • Scalogno 1
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo tritato 3 cucchiai
  • Vino bianco secco q.b.
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Burro (per mantecare) 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Per questa ricetta potete utilizzare sia il brodo vegetale sia fare un fumetto utilizzando le teste e le carpace dei gamberi.

    Prendete i gamberi, staccate la testa, eliminate le zampate e il carpace e mettete da parte.

    Praticate su ogni gambero un taglio sul dorso ed eliminate il filetto nero.

    Tagliate metà gamberi a pezzetti e i restanti lasciateli interi.

    In una casseruola mettete l’acqua ed aggiungete teste e carpaci, salate e portate ad ebollizione, quando ha raggiunto l’ebollizione fate cuocere per 10 minuti a fiamma bassa, filtrate il brodo.

  2. Pelate lo scalogno, sceglietene uno grande, tritatelo e mettetelo in una casseruola capiente con 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e fatelo appassire.

    Aggiungete i gamberi, 2 cucchiai scarsi di prezzemolo tritato, salateli leggermente e fateli cuocere per qualche minuto, fino a quando non  diventano rosati (mettetene da parte alcuni interi per la decorazione finale).

    Ai gamberi aggiungete il riso e fatelo tostare, sfumate con il vino bianco e quando è evaporato aggiungete il succo di mezzo limone spremuto, salate e pepate, girate bene ed aggiungete poco per volta il fumetto di pesce o il brodo vegetale e portate a cottura il risotto.

  3. A fine cottura aggiungete il burro e la scorza del limone grattugiata, mantecate bene e servite decorando con i gamberi messi da parte, una spolverizzata di prezzemolo.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.