Risotto ai carciofi

Il risotto ai carciofi un primo piatto gustoso e di facile realizzazione, il riso viene cotto con i carciofi, in questo modo viene esaltato il sapore.

Il risotto ai carciofi è adatto per un pranzo importante o quando si hanno ospiti e si vuole fare bella figura senza un grandissimo impegno.

Potete preparare in anticipo i carciofi e poi all’ultimo aggiungere il riso e terminare la preparazione.

risotto ai carciofi

Ingredienti per 4 persone:

320 grammi di riso carnaroli

1 cipolla bionda piccola

1 litro circa di brodo vegetale

una sfumata di vino bianco

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale

pepe

5 cucchiai di parmigiano grattugiato

 

4 carciofi puliti e tagliati a fettine sottili.

 

In un tegame capiente mettete la cipolla tagliata a fettine sottili, olio extravergine di oliva e fate cuocere per 4/5 minuti a fiamma bassa, aggiungete i carciofi, salate e fate cuocere per una decina di minuti.

Dopo dieci minuti aggiungete il riso ai carciofi, quando il riso sarà tostato sfumate con il vino bianco, girate bene ed aggiungete una parte del brodo vegetale, fate cuocere a fiamma bassa girando spesso e aggiungendo altro brodo quando il riso inizia ad asciugarsi.

Regolate di sale e portate a cottura seguendo i tempi di cottura scritti sulla confezione del riso.

Spegnete il gas quando il riso sarà cotto, aggiungete il parmigiano, girate bene e servite.

Se gradite potete anche mantecare il risotto ai carciofi con 30 grammi di burro, aggiunto appena spento il gas, girate bene in modo che venga assorbito dal riso.

 

 

Precedente Tovagliolo a forma di coniglio, video tutorial Successivo Fiori di carta, con video tutorial

2 commenti su “Risotto ai carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.