Risotto agli agrumi

Il risotto agli agrumi un primo piatto che vi sorprenderà….l’arancia conferirà al vostro risotto un gusto molto particolare e le scorze cotte con il riso risultano molto piacevoli e donano al riso anche un profumo molto piacevole.

risotto agli agrumi

Ingredienti per 4 persone:

320 grammi di riso io ho usato arborio

1 cipolla media

2 arance

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale

1 litro di brodo vegetale (fatto con carota, sedano,cipolla)

vino bianco

 

Preparate il brodo vegetale mettendo in una pentola l’acqua, aggiungete le verdure, pulite e tagliate a tocchetti, salate con il sale grosso e fate cuocere per 40 minuti circa, raddoppiate la dose dell’acqua perchè durante la cottura diminuisce.

(se avanzate del brodo e delle verdure, frullatelo otterrete un buonissimo passato).

Nella padella dove farete cuocere il riso mettete 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e quando è caldo aggiungete la cipolla tritata.

Fate cuocere a fiamma bassa per 5 minuti.

Mentre la cipolla cuoce con un riga limoni ottenete la scorza delle arance, lavate bene in precedenza, spremete 1 arancia, il succo mettetelo da parte vi servirà verso fine cottura del riso.

Ora aggiungete il riso alla cipolla, fatelo tostare bene, sfumate con il vino bianco, aggiungete metà delle scorze, girate bene, salate e aggingendo poco per volta il brodo e girando bene portatelo a quasi cottura.

Un paio di minuti prima di spegnere il gas, aggiungete il succo dell’arancia, girate bene.

Spegnete il gas, aggiungete se gradite un pezzo di burro, girate bene e servite il vostro risotto agli agrumi mettendo le scorze delle arance sopra come decorazione.

Precedente Tartufi salati al cocco Successivo Torta Nua alle arance, ricetta senza burro

2 commenti su “Risotto agli agrumi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.