Tortino al cioccolato con pentola a pressione, ricetta facile e golosa

Il TORTINO AL CIOCCOLATO con la pentola a pressione, una vera delizia pronto in poco tempo.

Il tortino al cioccolato è perfetto per iniziare in dolcezza la giornata oppure da servire a fine pasto, un dolce semplice ma golosissimo.

Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzato la pentola a pressione  Lagostina Irradial Control Lagoeasy’Up, 5 L, 22 cm ed è stato subito facile utilizzarla, con dei piccoli accorgimenti è diventata la nostra alleata in cucina, per risparmio di tempo nella cottura e di conseguenza risparmio di gas.

Tortino al cioccolato con pentola a pressione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3 tortini
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per il tortino al cioccolato con pentola a pressione:

30 g farina 00
1 pizzico lievito per dolci
40 g cioccolato fondente
1 cucchiaino granella di nocciole
40 g burro
1 uovo grande (a temperatura ambiente)
50 g zucchero semolato

Per la decorazione (è facoltativo)

3 cucchiai nutella
q.b. granella di nocciole

Per i pirottini:

q.b. burro
q.b. farina 00

Strumenti per il tortino al cioccolato cotto nella pentola a pressione:

Passaggi per la preparazione del tortino al cioccolato:

Tritate finemente con un coltello il cioccolato fondente e mettetelo in una ciotola (idonea per la cottura al microonde) unite il burro e pezzetti piccoli e fatelo sciogliere per 90 secondi nel microonde, girate bene e se non fosse ancora sciolto bene proseguite per altri 30 secondi, girate bene ed aggiungete il cucchiaio di granella di nocciole ed amalgamate bene gli ingredienti.

Dividete l’albume dal tuorlo e metteteli in due ciotole, l’albume in una più piccola invece il tuorlo in una più capiente.

Con le fruste elettriche montate l’albume con metà dello zucchero semolato, quando è montato e sodo mettetelo da parte.

Nella ciotola con il tuorlo aggiungete lo zucchero rimanente e montate i due ingredienti fino ad ottenere un composto spumoso e quasi bianco.

Unite la farina setacciata con la punta di un cucchiaino di lievito per dolci e il cioccolato fuso con il burro ormai quasi freddo.

Montate bene il composto e per ultimo aggiungete gli albumi, poi con una spatola amalgamateli bene al composto con dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Imburrate e infarinate 3 pirottini usa e getta e dividete il composto nei tre pirottini, livellate bene la superficie.

Nella pentola a pressione mettete 250 ml di acqua, inserite il cestello per la cottura a vapore con il suo sostegno, mettete i tre pirottini e coprite con un pezzetto di foglio di alluminio, in questo modo il vapore che si forma nella parte interna del coperchio non cade sui tortini.

Chiudete la pentola a pressione, controllate che la valvola sia sull’immagine della pentola, accendete il gas medio a fiamma alta, quando sentite il sibilo o vedete che il leverblock si alza significa che la pentola è in pressione, abbassate la fiamma e fate cuocere per 10 minuti.

Trascorso il tempo, spegnete il gas, girate la valvola sul vapore e fate fuoriuscire il vapore, quando il leverblock si abbassa significa che potete aprire la pentola a pressione.

Togliete il foglio di alluminio e controllate la cottura con uno stuzzicadenti, se dovessero risultare ancora morbido fate cuocere per altri 2/3 minuti seguendo sempre il procedimento fatto prima, ossia mandare la pentola in pressione, abbassare il gas, far cuocere 2/3 minuti, spegnere il gas e far sfiatare la pentola.

Fate raffreddare i tortini.

Se volete potete decorarli come abbiamo fatto noi con della nutella e granella di nocciole oppure semplicemente spolverizzandoli con dello zucchero a velo.

Consigli:

Il tortino rispetto ai muffin risulta più morbido e si presta ad essere mangiato con una forchetta.

VI ASPETTIAMO  ANCHE SU:

FACEBOOK

INSTAGRAM

YOU TUBE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.