Polpettone al forno, ricetta facile e saporita delle feste.

Il polpettone al forno,  un secondo piatto saporito e perfetto per i giorni di festa, saporito e morbidissimo.

Il polpettone al forno  viene cotto in forno dentro lo stampo per plumcake, ottimo anche preparato il giorno prima e poi scaldato o al forno o in padella, ideale per tutta la famiglia, abbianamento perfetto con un contorno di patate al forno.

Questo secondo piatto è indicato alle persone che seguono un’alimentazione controllata, senza olio e burro per la cottura.

Questa ricetta è indicata per la dieta WW, con delle piccolissime modifiche: 480 grammi di tritata magra di vitello, utilizzare il formaggio grattugiato al 16% di grassi e 30 grammi di pane raffermo, in questo modo si hanno 8 PP a porzione.

Ricetta tratta dal sito fanpage.it con delle modifiche.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    4/6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • carne magra tritata 500 g
  • uova a temperatura ambiente 2
  • pane raffermo 1 fetta
  • Latte q.b.
  • parmigiano grattuggiato 4 cucchiai
  • Prezzemolo tritato 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Scamorza affumicata a fette 120 g
  • Prosciutto cotto (se gradite) 4 fette

Preparazione

  1. In una ciotola mettete la fetta del pane tagliata a dadini piccoli, aggiungete il latte e lasciate riposare per 5 minuti in questo modo il pane si ammorbidisce bene.

  2. In una ciotola capiente mettete la carne tritata magra (se volete potete mettere anche metà carne rossa e metà carne di pollo o tacchino tritata), aggiungete il pane ammorbidito nel latte dopo averlo strizzato bene e spezzettato ulteriormente con le mani, aggiungete le uova, il parmiagiano grattuggiato, il sale e il pepe e il prezzemolo tritato.

    Con un cucchiaio girate bene il bene il composto in modo da amalagamare bene tutti gli ingredienti.

  3. Su una spianatoia mettete un foglio di carta da forno, adagiate la carne tritata e copritela con un altro foglio di carta forno e con il mattarello stendetelo bene formando un rettangolo (l’altezza deve essere di un centimetro circa e la larghezza quanto lo stampo da plumcake)

  4. Togliete il forno di carta forno superire, coprite con uno strato di scamorza affumicata e se gradite con le fette di prosciutto (noi non le abbiamo messe perchè Max è allegico).

    Arrotolate il tutto aiutandovi con la carta forno, chiudete bene anche le due estremità in modo da dare una forma omogenea al vostro polpettone.

    Adagiate il polpettone dentro uno stampo da plumcake e copritelo con la carta forno.

    Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 30 minuti, poi coprite la carta forno e fate cuocere per altri 20 minuti, in questo modo il polpettone al forno si asciuga bene e forma una crosticina dorata in superficie.

    Togliete il polpettone dallo stampo e tagliatelo a fette e servitolo con un contorno di verdure.

    Se preparate il polpettone al forno il giorno prima, quando è freddo mettetelo in frigorifero e il giorno dopo scaldatelo o al forno (lasciatelo sempre dentro lo stampo) oppure mettetelo dentro una padella capiente con un goccio di acqua calda o meglio del brodo e fatelo scaldare a fiamma bassa.

Precedente Risotto con fave e pancetta, ricetta facile e gustosa Successivo Tiramisu' con crema al whisky, ricetta golosa delle feste

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.