Polpette di lenticchie, ricetta finger food

 

Le polpette di lenticchie una vera bontà…ero titubante nel provare questa ricetta ma poi ha colpito in modo postivo tutta la famiglia.

Le polpette di lenticchie conquisteranno anche i vostri bambini…un modo per far mangiare loro i legumi.

polpette di lenticchie

Ingredienti per 13/14 polpette:

200 grammi di lenticchie lessate

60 grammi di caciocavallo grattuggiato

2 cucchiai di parmigiano grattuggiato

1 uovo

sale

pepe

prezzemolo tritato

pangrattato q.b.

 

Per impanatura:

1 uovo

pangrattato

 

olio per friggere

 

Per la realizzazione di questa ricetta potete o mettere a bagno la sera prima le lenticchie nell’acqua e il giorno dopo farle cuocere nell’acqua a fuoco basso per 40/50 minuti o compare le lenticchie lesse nei barattoli.

Io ho fatto lessare le lenticchie, aggiungendo nell’acqua di cottura anche una patata e una carota per dare più gusto alle lenticchie.

Nel mixer mettete le lenticchie scolate, il caciocavallo, il parmigiano, l’uovo e il prezzemolo tritate, frullate il tutto e regolate di sale e pepe.

Mettete il composto ottenuto in una ciotola ed aggiungete il pangrattato fino ad ottenere un composto abbastanza denso, deve avere la consistenza delle polpette che fate abitualmente con la carne.

Con il composto fate delle palline e passatele nell’uovo precedentemente sbattuto e poi nel pangrattato.

Mettete l’olio in una padella e quando è caldo fate friggere le polpette di lenticchie.

Scolate le polpette su un foglio di carta assorbente e servite subito.

Mi raccomando ci vuole pochissimo sale visto che il caciocavallo è già gustoso.

 

Precedente Tiramisù col pandoro, ricetta di Anna Moroni Successivo Salatini ripieni con wurstel, ricetta finger food

2 commenti su “Polpette di lenticchie, ricetta finger food

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.