Crea sito

Pizza napoletana, ricetta passo a passo

La pizza napoletana, ricetta passo a passo un’altra ricetta fatta insieme a tantissime blogger della piattaforma di gz, infatti venerdì 31 maggio alle 17.oo circa abbiamo iniziato a preparare l’impasto tutte assieme seguiti da Vichy che ci dava consigli.

Ecco la ricetta della pizza napoletana che abbiamo seguito, presa dal blog Vicky Arte e Cucina

E’ sempre un emozione pensare che tantissime blogger sparse per tutta Italia e in questa occasione anche dall’Inghilterra e la Germania nello stesso momento fanno le stesse cose che stiamo facendo noi…e tra una risata e quattro chiacchiere abbiamo postato le immagini dei nostri capolavori nelle pagine di fb.

Da quelle immagini è nata la ricetta passo a passo che vi propongo oggi.

pizza napoletana

Pizza napoletana

Ingredienti per 5 pizze:

500 grammi di farina manitoba oppure di farina tipo 0

250 grammi di farina 00

500 ml di acqua a temperatura ambiente

1 cucchiaio di sale fino

4 grammi di lievito di birra fresco

per il condimento:

passata di pomodoro, mozzarella, olio, basilico

Setacciate e mescolate le farine.
Sciogliere il lievito nell’acqua girando bene.

Nella planetaria mettete metà della farina, aggiungete l’acqua con lo lievito e impastate per cinque minuti.

Aggiungete il sale al composto ed aggiungete a cucchiaiate la restante farina con la planetaria in funzione, lasciate lavorare la planetaria per 15 minuti circa.

pizza napoletana

Prendete l’impasto ottenuto e mettetelo in una ciotola leggermente unta e coprite con un panno umido o con la pellicola trasparente.

Lasciate lievitare per 2 ore.

IMG_8058

Dopo 2 ore trasferite il composto in una spianatoia infarinata, lavorate leggermente il composto, pesatelo e dividetelo in cinque parti.

IMG_8061

Le mie pagnottelle pesavano 249 grammi cadauna.

Con i vari pezzi di pasta lievitata fate delle pagnottelle e mettetele a lievitare in frigo per tutta la notte.

IMG_8066

Le pagnottelle possono essere messe:

– dentro dei piccoli contenitori di plastica con coperchio

– dentro un piatto di plastica e poi coperto da un altro piatto di plastica

– dentro sacchetti per alimenti di plastica trasparente

mi raccomando ogni pagnottella per ogni contenitore o piatto o sacchetto.

Dopo la notte in frigo, vedete come è lievitata.

IMG_8114

Il giorno dopo 4 ore prima di consumare la pizza tirate fuori i contenitori e lasciateli riposare a temperatura ambiente cosi come sono.

Dopo 4 ore stendete ogni pagnottella in una teglia rotonda leggermente unta, stendetela con le mani lasciando il bordo più spesso rispetto al centro.

Mettete la passata di pomodoro, la mozzarella a dadini e le classiche foglie di basilico.

Cuocere a forno già caldo a 250° per 10 minuti in funzione statico.

Ecco una versione con le olive:

pizza napoletana 2

 

Un altro evento fatto con gli altri blogger di gz è stato il pane pugliese

Cliccare sull’immagine per leggere la ricetta!

pane

 

6 Risposte a “Pizza napoletana, ricetta passo a passo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.