Pizza alta in teglia, ricetta con impasto di Bonci con il Bimby

La pizza alta in teglia, sofficissima e con una lunga lievitazione, una ricetta firmata Gabriele Bonci.
La pizza alta in teglia ha una lievitazione di 24 ore in frigorifero che permette una perfetta lievitazione e con la cottura una pizza alveolata e leggerissima.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni 2 TEGLIE 25X35
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 600 gFarina 1 o 0
  • 420 gAcqua
  • 15 gOlio extravergine d’oliva
  • 5 gLievito di birra secco
  • 10 gSale fino

Per il condimento

  • 2Mozzarelle
  • q.b.Passata di pomodoro
  • q.b.Sale
  • q.b.Origano ((se gradite))

Preparazione

  1. Preparate l’impasto per la pizza alta in teglia, considerate solo che deve stare in frigorifero per 24 ore, quindi iniziate il giorno prima.


    Nel boccale mettete 200 grammi di farina, il lievito di birra secco e 200 grammi di acqua, impastate per 1 min, vel spiga.
    Aggiungete ora 220 grammi di acqua, 400 grammi di farina, l’olio extravergine d’oliva ed impastate 2 min, vel spiga.
    Unite il sale ed impastate ancora per 1 min, vel spiga.
    Lasciate riposare l’impasto nel boccale per 15 minuti poi lavoratelo ancora per 10 sec, vel spiga.
    Togliete l’impasto dal boccale (risulterà molto morbido ma è giusto che sia così) e mettetelo su una spianatoia infarinata, fate le pieghe di rinforzo (se cliccate QUI potete vedere il video che abbiamo realizzato per far vedere come si fanno le pieghe di rinforzo).
    Fate per 3 volte le pieghe ad un intervallo di 20 minuti.
    Dopo aver effettuato i passaggi delle pieghe mettete l’impasto in un contenitore molto ampio (raddoppierà di volume) sempre leggermente oliato e coperto e mettete in frigo nella parte bassa per 18/24 ore.



  2. Trascorse le 18/24 ore, tirate fuori l’impasto dal frigo, lasciate riposare per 10 minuti, dividete l’impasto in due parti, oliate 2 teglie rettangolari (25X35 circa), mettete su ogni teglia l’impasto e con le mani leggermente unte stendete la pasta partendo la centro verso l’esterno, fate lievitare ancora per 30 minuti.

  3. Ora condite le vostre pizze, mettete la passata di pomodoro precedentemente salata e sopra a piccoli pezzi la mozzarella fatta precedentemente asciugare su un panno.

    Aggiungete dell’origano se gradite.

    Salate e fate cuocere a forno già caldo alla massima temperatura prima nella parte bassa del forno per i primi 10 minuti e poi spostate la teglia nella parte centrale del forno per altri 10/15 minuti circa, il tempo varia molto dal tipo di forno!

Note

Se non avete il Bimby nessun problema ecco le ricette dell’impasto per pizza Bonci classiche:

IMPASTO PER PIZZA BONCI A MANO

IMPASTO PIZZA BONCI CON PLANETARIA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.