Crea sito

Penne pasticciate con i piselli, ricetta al forno

 

Le penne pasticciate con i piselli un primo piatto da leccarsi i baffi, ideale per il pranzo domenicale, una vera squisitezza per il palato.

Le penne pasticciate con i piselli piaceranno anche ai vostri bambini, i miei ne vanno matti!

penne con i piselli al forno

Ingredienti per 4 persone:

360 grammi di penne

250 grammi di piselli

1/2 cipolla

vino bianco

olio extravergine di oliva

500 ml di passata di pomodoro

basilico

12 cucchiai di parmigiano reggiano

2 mozzarelle

sale

pepe

In una padella mettete 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungete la cipolla pelata e tagliata a dadini piccoli e quando inizia a soffriggere aggiungete i piselli, sfumate con poco vino bianco, salate e fate cuocere per 15/20 minuti a fiamma bassa.

In una casseruola mettete un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungete la salsa di pomodoro, foglie di basilico, sale e fate cuocere a fuoco basso per 15 minuti circa.

Mentre il sugo di pomodoro cuoce fate lessare al dente le penne.

Prendete le mozzarelle, asciugatele bene e tagliatele a dadini piccoli.

Scolate le penne al dente, rimettetele nella pentola dove sono cotte, aggiungete 3/4 di passata di pomodoro, una mozzarella a dadi e 4 cucchiai di parmigiano e 3/4 dei piselli.

Girate bene il composto.

Prendete una teglia da forno rettangolare e mettete poco sugo, aggiungete metà delle penne condite, spolverizzate con parmigiano e metà della mozzarella restante, coprite con le restanti penne e copritele con la restante passata di pomodoro, i dadini di mozzarella e il parmigiano.

Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 20 minuti.

 

4 Risposte a “Penne pasticciate con i piselli, ricetta al forno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.