Penne con crema di panna e speck

Le penne con crema di panna e speck cremosissime e saporitissime, una vera prelibatezza che ha conquistato tutti i nostri ospiti bambini compresi….

Questa ricetta è la rivisitazione della classica ricetta della pasta panna e speck ma anzichè lasciare i pezzi di speck interi li abbiamo fatti cuocere e poi frullati con la panna e poca cipolla, in questo modo abbiamo ottenuto una deliziosa e saporita salsa ed abbiamo condito la pasta…. un modo diverso per proporre un classico della cucina italiana.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • pasta secca 320 g
  • cipolla 1/2
  • panna da cucina 200 ml
  • speck 100 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio

Preparazione

  1. In una casseruola capiente portate a bollore l’acqua, salatela e fate cuocere la pasta al dente seguendo i tempi di cottura descritti sulla confezione della pasta.

  2. Prendete la cipolla, pelatela  e tagliatela a pezzi piccoli, prendete la fetta di speck, tagliatela a listarelle, mettetene da parte 12 (serviranno per la decorazione finale, se gradite) e tagliatele  a dadini piccoli,.

     

  3. In una padella mettete la cipolla e l’olio e fate cuocere per 5 minuti a fiamma bassa, aggiungete lo speck e girate bene e fate insaporire per 5 minuti.

    Trasferite il composto nel mixer, aggiungete la panna e frullatela bene, regolate di sale e pepe (considerate che lo speck è già saporito).

    Mettete la salsa ottenuta in una padella capiente, fate scadare bene (se vedete che risulta troppo asciutta aggiungete un mezzo bicchiere di latte).

     

  4. Al condimento di panna e speck aggiungete la pasta lessata al dente e fate saltare alcuni minuti, in modo da insaporila bene.

    Prendete una padella mettetela su fuoco e quando è calda mettete le strisicoline di speck messe da parte, fatele scottare da ambo e il lati.

    Sevite le penne panna e speck con le striscioline di speck sopra.

Note

Precedente Raccolta di ricette dolci per la Festa di Ognissanti Successivo Confettura di zucca con la cannella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.