Panini semi-dolci, ricetta pasta lievitata

semi dolci

La gioia dei bambini i panini semi-dolci farciti con nutella o marmellata!

 

Ingredienti:

500 grammi di farina

50 grammi di burro a temperatura ambiente

300 ml di latte tiepido

1 cubetto di lievito di birra

1 cucchiaino raso di sale

80 grammi di zucchero

latte temperatura ambiente per spennellare i panini

rosso d’uovo sbattuto per spennellare i panini

Mettere il lievito di birra in una ciotola con 2 cucchiaini di zucchero e aggiungere 100 ml di latte tiepido, girate bene e lasciare riposare finchè non si formi una schiuma.

Nella planetaria o in una ciotola capiente mettere la farina, aggiungere la lievito,il restante latte,lo zucchero,il burro fuso e il sale.

Lavorate il tutto fino ad ottenere una palla liscia e compatta( circa 15/20 minuti di lavorazione).

Far lievitare finchè non raddoppi di volume, coperta da un canovaccio e fuori dalle correnti d’aria.

Quando la pasta è raddoppiata prendere dei pezzetti di pasta formare delle palline( io le ho fatte di 30grammi).

Mettetele su una teglia ricoperta di carta forno e spennellatele di latte tiepido e lasciate ancora lievitare per 30 minuti(non mettete le palline tanto vicine perché tenderanno a lievitare ancora)

Trascorsa la mezz’ora spennellate i panini col rosso d’uovo e infornateli a forno già caldo a 200° per 20 minuti.Devono aver preso il loro caratteristico colore ambrato. Far raffreddare.

 

 

 

 

 

 

Precedente Crostini olio e origano, ricetta veloce Successivo Cioccolatini ripieni, ricetta dolce

4 commenti su “Panini semi-dolci, ricetta pasta lievitata

    • crisemaxincucina il said:

      si senza uova, solo per spennellare, e se vuoi puoi anche spennellare con solo latte come faccio spesso io. ciaoooo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.