Panini integrali con semi di lino, ricetta con lievito di birra

I panini integrali con semi di lino, sofficissimi e di facile preparazione, ottimi sia per essere consumati durante il pasto sia da farcire (con ingredienti sia salati sia dolci) e portare a scuola o in ufficio per il pasto.

I panini integrali con semi di lino, sono realizzati con il lievito di birra, una lunga lievitazione, per un risultato che vi conquisterà subito… ottimi anche il giorno dopo se conservati dentro un sacchetto di carta del pane poi chiusi in una sacchetto di plastica.

Per questa ricetta abbiamo utilizzato i semi di lino della ditta Cannamela presente nella degustabox di settembre.

La ricetta è tratta dal sito Giallo Zafferano.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    50 + lievitazione minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    20/21 pezzi

Ingredienti

  • Farina integrale 300 g
  • Farina Manitoba 500 g
  • Lievito di birra secco 8 g
  • acqua tiepida 640 ml
  • Sale fino 20 g
  • Semi di lino 40 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Nella planetaria setacciate la farina di manitoba e la farina integrale, aggiungete il lievito di birra secco e girate bene.

    Mettete l’acqua tiepida in una ciotola, aggiungete il sale e girate bene per farlo sciogliere, aggiungetelo alla farina e al lievito ed azionate l’apparecchio.

  2. Quando il composto risulta omogeneo aggiungete i semi di lino e quando sono amalgamati al composto spegnete la planetaria.

    Trasferite il composto ottenuto su un piano di lavoro leggermente infarinato, lavorate il composto e formate una palla, mettetela in una ciotola, copritela con pellicola e mettetela in forno spento con sola la luce accesa per 60 minuti.

  3. Trascorso il tempo rimettete l’impasto sulla spianatoia e schiacciatelo leggermente e procedete a fare delle pieghe di rinforzo in questo modo: alzate delicatamente i lembi del pane e riportateli verso il centro, fate questa operazione per tutta la circonferenza del pane, formate una palla e mettete a lievitare in una ciotola coperta da pellicola per 6o minuti sempre nel forno con solo la luce accesa.

  4. Trascorso il tempo, prendete il pane formate un filoncino e tagliate dei pezzi di impasto da 70 grammi ciascuno, formate delle palline che metterete sulla teglia rivestita da carta forno (mettete le palline distanti tra di loro tenderanno ancora a crescere un po’).

  5. Fate lievitare ancora un’ora nel forno spento, spennellate con l’olio extravergine di oliva e mettete sopra la superficie dei panini integrali i semi di lino.

    Fate cuocere a forno ventilato già caldo a 190° per 30 minuti circa.

    Fate raffreddare i panini integrali con semi di lino prima di consumarli.

Precedente Insalata di broccoli, ricetta facile e veloce vegetariana Successivo Torta della nonna all'amaretto, ricetta golosa delle feste

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.