Panettone gastronomico con il Magic Cooker, ricetta lievitata

Il panettone gastronomico con il Magic Cooker, sofficissimo, perfetto per essere farcito con salse, affettati e salumi, ma cotto nel kit forno direttamente sul gas di casa.

Per questa ricetta devo ringraziare Eliza Sestov del blog.magiccooker.net  che mi ha spiegato come fare alla perfezione questa specialità natalizia.

Unica raccomandazione che vi facciamo è quella di utilizzare gli stampi da 500 grammi altrimenti gli altri sono troppo alti e durante la lievitazione e poi la cottura la calotta del panettone toccherebbe il coperchio, non permettendo di formale la classica cupola e poi brucerebbe.

Panettone gastronomico con il Magic Cooker

Ingredienti per 4 panettoni da 500 grammi:

500 grammi di farina 0

1 bustina di lievito di birra secco

150 ml di acqua a temperatura ambiente

200 grammi di burro fuso raffreddato

4 uova medie

50 grammi di miele

10 grammi di sale

 

Mettete in un ciotola due dita d’acqua e sciogliete il lievito di birra secco, girando bene.

Nella restante acqua mettete il miele e girate bene in modo di scioglierlo.

In una ciotola mettete le uova a temperatura ambiente, unite l’acqua con il miele sciolto ed iniziate a girare, unite il burro fuso raffreddato e girate bene il composto, ora aggiungete l’acqua con il lievito di birra sciolto e la farina setacciata.

Girate bene il composto e quando inizia ad amalgamarsi unite il sale e giratelo bene con un cucchiaio di legno (noterete che il composto è morbido..non preoccupatevi è giusto che sia cosi!).

Trasferite il composto dentro una ciotola e copritela con pellicola trasparente e fate lievitare per 2 ore, poi trasferite il composto in frigorifero e lasciatelo per 24 ore (la versione originale prevedeva 48 ore, ma dopo già 24 era lievitato tantissimo e cosi lo abbiamo utilizzato).

Tirate fuori dal frigo il contenitore e lasciatelo riposare per 60 minuti circa, in questo modo si riscalda leggeremente e si riattiva bene la lievitazione.

Dividete il composto in quattro panetti.

Prendete un panetto e stendetelo dando una forna rettangolare, fate le pieghe piegando la parte destra verso il centro, la parte sinistra verso il contro, poi la parte alta verso il centro ed anche la parte bassa verso il centro.

Allargate con le mani il panetto ottenuto dando una forna rettangolare e rifate le pieghe come descritto sopra per due volte o due giri (termine più tecnico).

Con l’ultimo giro di pieghe prirlate la pasta in modo da avere un panetto arrotondato.

Mettete il panetto ottenuto dentro ad un pirottino da panettone di carta da 500 grammi, e fate lievitare per 2 ore, in modo che lieviti bene, SPUNATE leggeremente il pirottino di carta in modo che non tocchi poi il coperchio.

Fate lo stesso procedimento con gli altri tre panetti rimasti, copriteli con la pellicola, in quanto potete farne cuocere solo uno per volta nel kit forno.

Mettete la teglia in dotazione nel kit forno Magic Cooker, mettete il panettone, coprite con il Magic Cooker e fate cuocere per 5 minuti  a fiamma alta sul fornello medio, abbassate la fiamma leggeremente e fate cuocere per 30 minuti circa (controllate la cottura altrimenti continuate per altri 5/10 minuti), spegnete il gas e lasciate riposare per 5 minuti coperto con il Magic Cooker.

Fate raffreddare il panettone gastronomico con il Magic Cooker prima di consumarlo.

Fate cuocere gli altri 3 panettoni seguendo sempre i tempi di cottura descritti sopra.

Se non avete il magic cooker seguite tutto il procedimento e per la cottura a forno già caldo a 180° per 30 minuti circa, se vedete che la superficie tende a dorarsi troppo mettete sopra un foglio di alluminio, controllate la cottura facendo la prova stecchino.

 

 

Precedente Chiffon cake all'arancia, famoso ciambellone americano Successivo Cantucci con farina integrale e zucchero di canna, ricetta dolce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.