Crea sito

Pandoro gastronomico, ricetta base

Il pandoro gastronomico, una alternativa al classico panettone gastronomico, sofficissimo e perfetto per essere farcito con salse, salsa tonnata, salsa rosa, oppure con affettati, pesci o tutto quello che la fantasia vi suggerisce.

Il pandoro gastronomico rispetto al panettone gastronomico contiene più burro (per questo prende il nome dal famoso dolce ricchissimo di burro), che lo rende più gustoso e sofficissimo.

La ricetta è tratta dal sito “Ricette dal mondo”.

  • Preparazione: 1 +lievitazione Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 1 pandoro
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Farina Manitoba 300 g
  • Farina 0 300 g
  • Lievito di birra secco 6 g
  • Latte intero (tiepido) 250 ml
  • zucchero semolato 1 cucchiaio
  • Burro (ammorbidito) 150 g
  • Uova 2
  • Sale fino 10 g

per spennellare

  • Latte q.b.
  • Burro (per inburrare lo stampo) q.b.

Preparazione

  1. In un bicchiere mettete del latte (preso dal quantitativo) aggiungete il lievito di birra secco e lo zucchero, girate bene gli ingredienti e fate riposare per 10 minuti.

  2. Nella planetaria mettete le due farine setacciate, unite il latte con il lievito di birra sciolto ed iniziate ad amalgamare gli ingredienti, aggiungete poco per volta il restante latte, il sale e quando gli ingredienti sono amalgamati aggiungete le uova una per volta.

  3. Aggiungete il burro poco per volta e quando avete un composto liscio ed omogeneo spegnete la planetaria.

    Mettete il composto ottenuto in una ciotola, copritelo con pellicola trasparente e mettetelo a lievitare nel forno con solo la luce accesa fino al raddoppio del volume, ci vorranno 2/3 ore.

  4. Quando l’impasto sarà lievitato mettetelo su una spianatoia infarinata e sgonfiatelo leggermente, portate i bordi verso l’interno e formate un panetto.

    Imburrate abbondantemente lo stampo per pandoro e mettete il panetto ottenuto con la parte chiusa del panetto verso il basso, coprite lo stampo con pellicola e fate lievitare per un paio di ore.

  5. Quando il vostro pandoro gastronomico sarà bello lievitato, spennellatelo con il latte e fate cuocere a forno già caldo a 180° per 40 minuti, se vedete che la parte superiore tende a dorsi troppo compritelo con un foglio di alluminio.

    Fate raffreddare il pandoro prima di consumarlo.

Note

8 Risposte a “Pandoro gastronomico, ricetta base”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.