Muffin al vapore col nesquik, ricetta con e senza vaporiera elettrica.

I muffin al vapore col nesquik leggerissimi e dal sapore unico, una vera prelibatezza che conquisterà tutta la famiglia.
I muffin al vapore col nesquik sono soffici come una nuvola, sono ideali per la prima colazione o per una golosa merenda dei bambini, i miei figli li adorano e quando li faccio raddoppio sempre le dosi…
Noi abbiamo utilizzato la nostra nuova vaporiera Russell Hobbs maxi cook 23560-56 che potete tranquillamente trovare su amazon.
 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12 muffin
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 gFarina 00
  • 50 gZucchero semolato
  • 50 gNesquik
  • 2Uova medie a temperatura ambiente
  • 1 bustinaLievito per dolci
  • 120 mlLatte intero
  • 40 mlOlio di semi

Preparazione

  1. Mettete in un bicchiere il nesquik ed aggiungete un po’ di latte tiepido, girate bene fino a far sciogliere bene il nesquik.

    In una terrina lavorate con una frusta le uova con lo zucchero fino ad avere un composto bello spumoso, aggiungete la farina setacciata con il lievito, girare bene il composto ed aggiungere il latte e nesquik, il latte restante e successivamente l’olio di semi.

    Girate bene fino ad ottenere un impasto bello liscio ed omogeneo.

    Mettete in una pentola 3 dita d’acqua, aggiungete il cestello in metallo e portate l’acqua in ebollizione, versate il composto nei pirottini e metteteli sopra il cestello, coprite con il coperchio e fate cuocere a fiamma media per 15/20 minuti, controllate la cottura con uno stecchino, se necessario fate cuocere ancora per 5 minuti.

    Togliete i pirottini con i muffin al vapore dal cestello e fate raffreddare.

  2. CON LA VAPORIERA ELETTRICA.

    Versate il composto nei pirottini . Mettete l’acqua nella vaporiera e nel cestello mettete i muffin, fate cuocere per 15 minuti, controllate la cottura, se necessario aumentate ancora per 5 minuti.

    Togliete i muffin dalla vaporiera e fateli raffreddare.

     

  3. Noi abbiamo usato i pirottini in silicone e non è necessario imburrarli, se usate quelli usa e getta conviene infurrarli e infarinarli.

    Se gradite potete spolerizzare di zucchero a velo i vostri muffin al vapore.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.