Crea sito

Migliaccio al cacao, ricetta rivisitata con e senza Bimby

Il migliaccio al cacao, una golosa rivisitazione del classico migliaccio napoletano.
Il migliaccio al cacao conquisterà anche i più piccoli per la sua morbidezza e per il sapore, una vera coccola per il periodo carnevalesco.
Nella ricetta troverete il procedimento classico e quello con il Bimby.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 125 gSemolino
  • 135 gZucchero semolato
  • 2Uova grandi a temperatura ambiente
  • 175 gRicotta
  • 500 mlLatte intero
  • 20 gBurro
  • 1Arancia (la scorza)
  • 50 gCacao in polvere
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Procedimento classico:

    In una casseruola fate scaldare il latte con dentro la scorza dell’arancia, quando è caldo ma non ha raggiunto il bollore togliete la scorza dell’arancia, aggiungete il burro e quando è sciolto aggiungete il semolino, girate bene e portate a cottura (circa 6/8 minuti) fino a quando non si stacca dalla pareti e si addensa.

    Versate il semolino in una ciotola e fatelo raffreddare.

  2. Passate al setaccio la ricotta, vi consigliamo di mettere una mezz’ora prima dell’utilizzo la ricetta in un colino per far perdere tutto il siero.

    Montate le uova con lo zucchero con le fruste elettriche o con la planetaria, quando avete un composto quasi bianco aggiungete la ricotta e il cacao in polvere, amalgamate gli ingredienti ed aggiungete il semolino intiepidito.

    Lavorate il composto fino a quando non risulta liscio ed omogeneo.

  3. Procedimento Bimby:

    Mettete nel boccale la scorza dell’arancia 10 sec, vel 7.

    Aggiungete nel boccale il latte, il burro e cuocete per 6 min, 90°, vel 4.

    Aggiungete il semolino 2 min, 90°, vel 4.

    Per ultimo mettete lo zucchero, il cacao in polvere e le uova, 40 sec. vel 6, mettete la ricotta 10 sec, vel 7.

  4. Imburrate e spolverizzate di semolino una teglia da 20 centimetri di diametro, se volete un migliaccio più alto utilizzate quella da 18 centimetri, versate il composto e fate cuocere a forno già caldo a 180° per 50 minuti circa, fate la prova stecchino.

    Fate raffreddare il dolce e spolverizzatelo con lo zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.