Marmellata di limoni e zenzero, ricetta homemade.

La marmellata di limoni e zenzero, una vera rivelazione, un sapore e un profumo unico!

La marmellata di limoni e zenzero è perfetta per essere consumata sul pane oppure utilzzata per crostate o altri dolci, un sapore e un profumo intenso che rende perfetti i vostri dolci.

E’ sottinteso che per la realizzazione della marmellata bisogna utilizzare dei limoni bio.

Noi per questa deliziosa marmellata di limoni e zenzero abbiamo utilizzato i mini barattoli da 350 ml, set 12 gif,e i copri barattoli in tessuto rosso della ditta Euronova.

Per questa ricetta abbiamo seguito la ricetta base della marmellata di limoni di Giallo Zafferano ed abbiamo poi aggiunto lo zenzero.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 + 48 ore di riposo minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    2 barattoli da 350 grammi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Limoni bio 1 kg
  • zucchero semolato 700 g
  • Acqua q.b.
  • zenzero fresco 50 g

Preparazione

  1. Lavate bene i limoni sotto l’acqua corrente e spazzolateli bene per togliere ogni residuo di terra o altre sostanze.

  2. Con un coltello affilato togliete le due estremità e tagliate a fette sottilissime i limoni, togliete anche gli eventuali semi, mettete le fettine di limone in una ciotola, coprite le fette di limone con dell’acqua, coprite la ciotola con pellicola trasparente e fate riposare per 24 ore a temperatura ambiente.

  3. Dopo le 24 ore, togliete l’acqua alle fette di limone e ripetete l’operazione di riempire la ciotola con acqua e lasciare a riposo per altre 24 ore, in questo modo il limone perderà il sapore amaro dato sopratutto dalla buccia.

  4. Dopo le 24 ore togliete l’acqua dalla ciotola e trasferite le fette di limone in una casseruola, coprite con acqua e portate a bollore, quando bolle, spegnete il gas, prendete 350 ml di acqua e buttate la restante.

  5. Nella casseruola aggiungete alle fette di limone i 350 ml di acqua, lo zucchero semolato e lo zenzero fresco grattugiato.

    Portate a bollore e fate cuocere per 40 minuti circa girando spesso, fino a quando il limone sarà quasi caramellato.

    Trasferite la marmellata di limoni con zenzero nei vasetti, chiudete bene, capovolgeteli e fateli raffreddare, quando saranno freddi controllate che premendo sui tappi sentite il classico rumore clic-clac, significa che la marmellata è sottovuoto.

    La marmellata di limoni e zenzero durerà per 3 mesi, una volta aperta conservatela in frigo e consumatela entro 3/4 giorni.

Note

Se desiderate una marmellata di limoni e zenzero con un sapore meno piccante potete aggiungere alle fette di limone un pezzo di zenzero e a fine cottura toglierlo.

Se desiderate conservare più a lungo la marmellata potete far bollire i vasetti di marmellata in una pentola capiente per 20 minuti e poi farli raffreddare nell’acqua, in questo modo durerà per 1 anno, anche se data la sua bontà finirà molto prima.

Precedente Torta all'acqua light alle mele, ricetta facile e veloce Successivo Gnocchi di barbabietola e patate al burro e nocciole, ricetta sfiziosa

Un commento su “Marmellata di limoni e zenzero, ricetta homemade.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.