Crea sito

Macedonia di fragole, ricetta di facile preparazione

La macedonia di fragole a casa nostra non manca mai, la fragole oramai si trovano già da fine marzo e quindi ci accompagna per tutta la primavera fino all’estate inoltrata.

Noi la macedonia di fragole la prepariamo senza zucchero, solo fragole e succo di limone e arancia e con un piccolo segreto per lavare le fragole… l’aceto balsamico che conferisce alla preparazione un sapore unico.

Le fragole sono ricche di vitamina C, calcio, ferro, magnesio, fosforo e sono indicate a chi ha il colesterolo alto e soffre di reumatismi.

La macedonia di fragole è ideale per la dieta WW a punti, ha 0 PP… meglio di così!

Se non conoscete ancora la dieta a punti Weight Watchers vi consigliamo di leggere questo breve articolo che abbiamo scritto dove spieghiamo in modo semplice le linee guida di questa dieta e tantissime ricette.

  Dieta WW e ricette varie

Macedonia di fragole

Ingredienti per 4 persone:

800 grammi di fragole

1 limone

2 arance

aceto balsamico

In una ciotola capiente riempitela di acqua fredda ed aggiungete 3 o 4 cucchiai di aceto balsamico, aggiungete le fragole e lavatele bene, ripetete il procedimento un’altra volta, mi raccomando lavatele velocemente per non far stare le fragole a tanto contatto con l’acqua.

Scolatele e togliete la parte verde delle fragole e mettetele ad asciugare su un canovaccio.

Tagliate le fragole prima a metà per il lato lungo e poi a pezzi.

Mettete le fragole in una ciotola di vetro e aggiungete il succo del limone e il succo delle arance, girate bene e mettete la ciotola in frigo per un’oretta.

Servire in ciotoline singole decorandole con foglie di menta fresca,  se volete fare un peccato di gola decorate con un ciuffo di panna o aggiungere una pallina di gelato alla vaniglia o fior di latte (attenzione in questo caso i punti WW aumenteranno).

 

4 Risposte a “Macedonia di fragole, ricetta di facile preparazione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.