L’uso del limone in casa

[banner network=”altervista” size=”468X60″]

Il limone altre ad essere un agrume usato molto in cucina, è un’ottimo alleato anche in casa ad un costo molto basso, io al mercato ho preso 8 limoni ad un euro!

IMG_6497

 

Ecco tutti gli usi del limone in casa:

  • Per togliere le macchie di ruggine, di thè e di frutta dai tessuti, strofinare con succo di limone
  • Per far brillare i lavandini e le rubinetterie e i lavelli in acciaio, strofinare mezzo limone sulla superficie
  • Per rendere brillante il marmo dei davanzali, strofinare una fetta di limone.
  • Per togliere l’odore di sigarette, mettere la buccia di un limone tagliata a pezzetti  in un recipiente di metallo
  • Per rendere il riso bollito più bianco aggiunere il succo di un limone nell’acqua di cottura
  • Per togliere l’odore sgradevole di cipolla, aglio e di pesce dalle mani, strofinatele con del succo di limone
  • Per pulire taglieri in legno e posate in legno, strofinate 1/2 limone e asciugate
  • Per togliere macchie di the e caffè dalle tazzine, mettete dentro del succo di limone e lasciare agire per 30 minuti
  • Per rendere i piatti più puliti e profumati, mettete ½ limone in lavastoviglie
  • Per pulire le scarpe da ginnastica, mettete del succo di limone su un panno e strofinate le scarpe, far asciugare al sole
  • Per addensare la marmellata, mettete qualche cucchiaio di succo di limone durante la cottura.

Se avete altri usi del limone in casa fateceli sapere li aggiungeremo volentieri alla lista:

Gloria ci suggerisce: per sbiancare i denti!

Germana  ci consiglia: Unghie più forti? le vostre unghie sono deboli e si spezzano spesso?
Immergetele, per vari giorni, qulche minuto nel succo di limone non avrete mai più problemi del genere.

Claudia consiglia: come scrub per i brufoli con un pò di sale e passare sul viso!

Mariposa consiglia:è utile anche per disincrostare i wc miscelandolo all’aceto così aiuterà a sciogliere prima il calcare

Utile anche per eliminare l’odore del cavolfiore, durante la bollitura, mettete mezzo limone nell’acqua di cottura.
Inoltre cura le affezioni della pelle per le sue proprietà antivirali e antisettiche favorendo la guarigione in caso di verruche, foruncoli, vescicole, afte, pustole, ferite e piaghe.
Si consiglia di mettere sulla zona interessata qualche goccia di limone, due o tre volte il giorno.
Disinfetta: in caso di punture di insetti (zanzare, pulci o altro) strofinate sulla zona interessata una fettina di limone.

Non perdetevi:

uso-dellaceto-in-casa  USO DELL’ACETO IN CASA

bicarbonato  USO DEL BICARBONATO IN CASA

  MISCELATORI E LAVELLI PERFETTI

10 Risposte a “L’uso del limone in casa”

  1. Unghie più forti? le vostre unghie sono deboli e si spezzano spesso?
    Immergetele, per vari giorni, qulche minuto nel succo di limone non avrete mai più problemi del genere.

  2. è utile anche per disincrostare i wc miscelandolo all’aceto così aiuterà a sciogliere prima il calcare (ricordiamoci sempre che il limone è un acido….) utile anche per eliminare l’odore del cavolfiore, durante la bollitura, mettete mezzo limone nell’acqua di cottura.
    Inoltre cura le affezioni della pelle per le sue proprietà antivirali e antisettiche favorendo la guarigione in caso di verruche, foruncoli, vescicole, afte, pustole, ferite e piaghe.
    Si consiglia di mettere sulla zona interessata qualche goccia di limone, due o tre volte il giorno.
    Disinfetta: in caso di punture di insetti (zanzare, pulci o altro) strofinate sulla zona interessata una fettina di limone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.