Lenticchie in umido, ricetta economica e salutare

 

Le lenticchie in umido sono un primo piatto gustoso, economico ed anche facile da preparare.

Le lenticchie sono sempre abbinante al Capodanno, come buon augurio ma vengono mangiate tutto l’anno infatti sono ricche di fibre, sali minerali e vitamine.

Anticamente le lenticchie venivano considerate la carne dei poveri!

Le lenticchie in umido si possono tranquillamente scaldare il giorno dopo, anzi noi le preferiamo, hanno ancora più sapore.

 

cotechino in umido

Lenticchie in umido

Ingredienti per 4/6 persone:

250 grammi di lenticchie secche

acqua q.b.

sale

1 spicchio di aglio

un bicchiere abbondante di passata di pomodoro o polpa di pomodoro

2 cucchiai di olio di oliva

un rametto di prezzemolo

pane raffermo abbrustolito.

 

La sera prima mettete a bagno nell’acqua le lenticchie e lasciatele per tutta la notte.

La mattina seguente scolate tutta l’acqua, mettete le lenticchie in una casseruola,aggingete dell’acqua,  deve coprire di 3 dita le lenticchie e mettetele sul gas a fiamma bassa per un’oretta  circa, coprite con il coperchio.

Dopo un’ora  assaggiatele se sono cotte altrimenti continuate la cottura.

In un altra padella  mettete 2 cucchiai di olio di oliva, lo spicchio dell’aglio,il bicchiere di passata di pomodoro  e il prezzemolo, aggiungete  due mestoli di acqua di cottura delle lenticchie.

Potete scegliere o mettere la passata o la polpa del pomodoro in base ai vostri gusti, con la polpa otterete una prepazione più rustica rispetto la passata.

Fate cuocere per 20 minuti sempre a fiamma bassa.

Quando le lenticchie sono cotte e il pomodoro è pronto, mettete le lenticchie dentro il sugo di pomodoro, togliete lo spicchio di aglio e il prezzemolo, ma mi raccomando non mettete tutto il liquido, prima mettete le lenticchie e poi il liquido di cottura fino ad avere una consistenza come quella della foto.

Ora salate e fate cuocere fino a che non prende il bollore sempre a fiamma molto bassa.

Fate abbrustolire il pane raffermo in una pentola antiaderente e servitelo assieme alle lenticchie in umido se gradite.

Potete aggiungere anche del sedano per dare maggior sapore alla vostra preparazione.

 

 

Precedente Girelle salate miste, ricetta finger food Successivo Purea di patate, ricetta senza burro ed economica

2 commenti su “Lenticchie in umido, ricetta economica e salutare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.