Lenticchie in umido con Magic Cooker, ricetta gustosa

Le lenticchie in umido con Magic Cooker, gustose, facilissime e veloci da preparare, ideali da servire nelle fredde serate autunnali/invernali, servite con del pane leggeremente raffermo o tostato.

Le lenticchie in umido con Magic Cooker si possono mangiare cosi  in purezza, oppure aggiungere della pasta e fare un primo piatto gustoso e completo.

I nutrizionisti consigliano di consumare almeno due volte alla settimana una porzione di legumi, ricchi di proteine, fibre, vitamine… alleati per la nostra salute.

Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo usato Provvista Sugo DE RICA, presente nella degustabox di ottobre.

lenticchie in umido con magic cooker

Lenticchie in umido con Magic Cooker

Ingredienti per 4 persone:

250 grammi di lenticchie

2 cucchiai  di olio extravergine di oliva

q.b. sale fine

250 ml di passata di pomodoro

q.b. acqua a temperatura ambiente

sedano

 

Per la preparazione delle lenticchie in umido con Magic Cooker non vengono messe a bagno le lenticchie ma utilizzate subito senza l’ammollo.

Lavate bene le lenticchie e mettetele in una casseruola, aggiungete l’olio, una costa di sedano lavato bene (se avete la possibilità utilizzate la parte dove ci sono tante foglie che danno gusto alle vostre lenticchie), la passate di pomodoro, girate bene ed aggiungete tanta acqua necessaria a coprire le lenticchie di due dita.

Coprite con il Magic Cooker e portate a bollore a fiamma alta, abbassate la fiamma e fate cuocere per 30 minuti a fiamma bassa.

Trascorsi i 30 minuti, girate le lenticchie, salatele e controllate se necessitano ancora di un po’ di acqua, nel caso aggiungetene ancora un po’.

Fate cuocere ancora per 10 minuti circa, controllate la cottura, altrimenti continuate ancora per 5/10 minuti.

Girate bene le lenticchie e fate riposare per 5 minuti coperte con il Magic Cooker.

Togliete il sedano e servite le vostre lenticchie in umido con Magic Cooker con pane leggermente raffermo o crostini di pane.

Se volte fare la versione con la pasta, trascorsi i primi 30 minuti di cottura, aggiungete la pasta ed aggiungete altra acqua, circa il doppio del peso della pasta messa, mettete sul fuoco e quando raggiunge l’ebollizione abbassate la fiamma e fate cuocere seguendo i tempi di cottura della pasta, girate bene e servite.

Se non avete il Magic Cooker:

Mettete a bagno nell’acqua per tutta la notte le lenticchie, la mattina dopo fatele cuocere coperte con tre dita di acqua a fiamma bassa per un’ora, un’ora e mezza circa (la cottura dipende molto dal tipo di lenticchie e dalla grandezza).

Mentre le lenticchie cuociono mettete in una pentola che contenga poi anche le lenticchie,  due cucchiai di olio, la passata di pomodoro, il sedano e uno spicchio di aglio se gradite, salate e fate cuocere a fiamma bassa per una ventina di minuti.

Aggiungete le lenticchie cotte alla passata di pomodoro (mettetele senza l’acqua di cottura ma non buttatela perchè vi potrebbe servire).

Girate bene le lenticchie e se fosse necessario aggiungete dell’acqua di cottura delle lenticchie, regolate di sale e fate insaporire bene e servite.

Se siete nella zona di Lecce o per consegne a domicilio contattate:

15051995_1327520177280712_430901659_o

unknown

Precedente Torta di mele e mascarpone, ricetta facile e veloce Successivo Torta di mele e pere senza zucchero, ricetta leggera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.