Crea sito

Insalata di arance a modo mio, ricetta sana

Oggi vi presento l’insalata di arance a modo mio, un’insalata adatta in tutte le stagioni, ricca di vitamina C e tanto stuzzicante.

Questa insalata l’ho preparata in occasione dell’evento ” Fruttiamo “,dove tantissimi blogger di Giallo Zafferano hanno realizzato una preparazione dolce o salata con la frutta guidati da Nunzia bravissima blogger del blog Miele di Lavanda.

 

insalata di arance

 

Ingredienti per quattro persone:

5 arance rosse

2 pompelmi rosa

2 pompelmi gialli

1 cipolla rossa di Tropea

3 coste di sedano con le foglie

20 olive verdi denocciolate

10 pomodorini ciliegini

olio extravergine di oliva

sale

pepe

1 spicchio di aglio (se gradito)

Mettete in una ciotola 6 cucchiai di olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio tagliato a metà dentro e lasciatelo in infusione mentre preparate l’insalata.

Se non gradite l’aroma dell’aglio tralasciate questo passaggio.

Prendete le arance e i due tipi di pompelmo e pelateli a vivo.

Mi raccomando mettetevi sopra una ciotola cosi recuperate il succo dei frutti che vi servirà in parte nella preparazione.

Prendete tutta la frutti pelata a vivo e mettetela su un canovaccio, in questo modo si asciuga un po’.

Ora trasferite le arance e i pompelmi pelati a vivo in una ciotola capiente.

Prendete il sedano, lavatelo bene e tagliatelo a fettine sottili, anche le foglie ed aggiungetelo agli agrumi.

Prendete le olive denocciolate, asciugatele e tagliatele a rondelle ed aggiungetele alla preparazione.

Lavate i pomodorini, asciugateli bene e tagliateli a rondelle.

Pulite la cipolla e tagliatela a fettine sottilissime e dividetele in modo da ottenere tante rondelle sottilissime.

Aggiungete i pomodorini e la cipolla al resto della preparazione.

Ora prendete la ciotola con l’olio togliete l’aglio se lo avete messo, salate, pepate e aggiungete 3 cucchiai di succo che hanno rilasciato le arance e i pompelmi e con una forchetta sbattete bene, aggiungete un cucchiaio di aceto di mele o bianco e sbattete ancora per un paio di minuti.

Versate l’emulsione sulla preparazione e girate bene con delicatezza.

Consiglio di preparare questo piatto un paio di ore prima di consumarlo e tenerlo in frigo coperto da pellicola, in questo modo i gusti si amalgamano bene.

Se volete potete usare le olive nere ma secondo me hanno lo svantaggio che rilasciano un po’ il liquido nero e a vedersi non è bellissimo.

Se volete un’insalata di arance ancora più stuzzicante aggiungete del peperoncino piccante tagliato fresco!

Se amate le arance in insalata provatele anche con i finocchi, un contorno stuzzicante e fresco!

(cliccare sulla foto per aprire la ricetta)

IMG_1562

 

4 Risposte a “Insalata di arance a modo mio, ricetta sana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.