Crea sito

Gnocchi con ragu’ bianco e crema al parmigiano, ricetta raffinata

Gli gnocchi con ragu’ bianco e crema al parmigiano, un primo piatto che conquisterà i vostri ospiti al primo assaggio, un condimento saporito e gradito da tutti.

Gli gnocchi con ragu’ bianco e crema al parmigiano risultano saporiti e cremosissimi, il bis è assicurato e se volete un preparazione ancora più golosa passate sotto il grill gli gnocchi spolverizzati abbondantemente con parmigiano grattugiato, in questo modo si formerà una crosticina dorata che vi conquisterà subito.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Tritata di vitello 300 g
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Vino bianco secco 1/2 bicchiere
  • Parmigiano grattugiato. q.b.

per la crema la parmigiano

  • parmigiano grattugiato 70 g
  • Latte intero 170 ml
  • Farina 0 20 g
  • Burro 20 g

Preparazione

  1. In una padella mettete l’olio extravergine d’oliva, quando è caldo aggiungete la carne di vitello tritata, girate bene in modo da farla rosolare bene, sfumate con il vino bianco, regolate di sale e fate cuocere per 15/20 minuti, girandola spessa e schiacciando la carne con una forchetta.

    Noi non abbiamo utilizzato un soffritto di verdure, se volete potete aggiungere all’olio extravergine d’oliva un cucchiaio di carote tritate finemente, un cucchiaio di cipolla tritata e poi anche la costa del sedano anch’esso tagliato a dadini, poi fate cuocere 5 minuti e procedete come da ricetta.

  2. Mentre la carne cuoce preparate la crema di parmigiano, in un pentolino mettete il latte e fatelo scaldare, non deve raggiungere il bollore.

    In un’altro pentolino mettete il burro e fatelo sciogliere aggiungete la farina e girate bene il composto in modo da ottenere un roux , aggiungete ora il latte caldo e girate bene il composto, fino a quando non si è addensato, spegnete il gas ed aggiungete il parmigiano grattugiato ed amalgamatelo bene al composto (questa preparazione non necessita di sale in quanto il parmigiano è già saporito).

    P.s. i quantitativi sono pochi dei vari ingredienti, quindi usate la fiamma bassa e nel fornello piccolo per non bruciare il composto.

  3. Quando la carne è cotta aggiungete la crema di parmigiano e girate bene.

    Fate cuocere gli gnocchi o le chicche di patate, seguendo i tempi di cottura scritti sulla confezione, scolate gli gnocchi, girate bene con molta delicatezza, aggiungete se necessario poca acqua di cottura degli gnocchi.

    Servite subito gli gnocchi con ragù’ bianco e crema al parmigiano, se gradite spolverizzate con del parmigiano grattugiato.

Note

Potete utilizzare sia gli gnocchi sia le chicche di patate in base ai vostri gusti.

Se amate gli gnocchi e le chicche di patate cliccate QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.