Gnocchi con i broccoli, ricetta vegetariana senza patate

Gli gnocchi con i broccoli, una ricetta vegetariana senza l’utilizzo delle patate, solo broccoli cotti al vapore, 1 uovo, farina, un pizzico di sale… 100% di genuinità e semplicità.

Noi amiamo preparare gli gnocchi, infatti nel blog potete trovare tantissime ricette base di gnocchi, dal classico con solo patate e senza uova, a quello con le castagne, con la zucca, con la barbabietola, vi consigliamo di cliccare QUI per scoprire tutte le nostre ricette.

Questa ricetta è indicata per la dieta a punti WW, una porzione (considerando la preparazione per 3 persone) apporta 7 PP.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2/3 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Broccoli 300 g
  • Farina 0 200 g
  • uovo a temperatura ambiente 1
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Dividete le cimette del broccolo dal torsolo, sciacquate le cimette sotto l’acqua corrente.

    (il peso dei broccoli è riferito hai broccoli puliti senza torsolo).

    Prendete una casseruola capiente, mettete al forno dell’acqua e poi inserite il cestello per la cottura al vapore, portate ad ebollizione l’acqua e quando bolle mettete sul cestello i broccoli, coprite con un coperchio e fate cuocere per 10 minuti circa, provate ad infilare i rebbi di una forchetta nel broccolo per vedere la cottura devono risultare teneri, se sono ancora duri proseguite la cottura.

  2. Fateli intiepidire.

    Mettete i broccoli in uno schiacciapatate e schiacciate bene in modo da far uscire il composto che metterete in un piatto, fate attenzione che potrebbe uscire poca acqua dei broccoli, in questo caso toglietela, dove ottenere un composto asciutto.

    Infarinate una spianatoia, mettete la farina a fontana e al centro mettete i broccoli schiacciati in precedenza, l’uovo e il sale.

  3. Lavorate bene il composto fino a quando non risulta liscio ed omogeneo, se dovesse risultare troppo morbido aggiungete poca farina.

    Con l’impasto formate dei cilindretti dallo spessore di un dito mignolo, tagliateli a tocchetti di un paio di centimetri e con una forchetta o un riga gnocchi praticate le classiche righe dei gnocchi che servono a trattenere il sugo.

    Mettete gli gnocchi che avete preparato su un vassoio abbondantemente infarinato, noi preferiamo mettere la farina di grano duro che assorbe meglio l’umidità degli gnocchi.

    Portate a bollore una capiente pentola, salate e quando l’acqua bolle fate cuocere gli gnocchi fino a quando non vengono a galla, consigliamo di non cuocerli tutti assieme perché tenderebbero ad attaccarsi e a rovinarsi durante la cottura.

    Scolate gli gnocchi con i broccoli e conditeli a piacimento.

Precedente Frittata di cipolle e tonno al forno, ricetta facile e sfiziosa Successivo Mummie di pasta sfoglia con wurstel, ricetta mostruosa di halloween

2 commenti su “Gnocchi con i broccoli, ricetta vegetariana senza patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.