Gnocchi coi fiocchi di patate, ricetta veloce

 

Gli gnocchi coi fiocchi di patate, velocissimi da fare e buonissimi come quelli fatti con le patate lesse.

Gli gnocchi coi fiocchi di patate sono molto facili da preparare  e con un tempo molto più ristretto rispetto alla versione classica.

Potete condirli con semplice sugo di pomodoro, oppure con burro e salvia o con un delizioso pesto.

Gli gnocchi coi fiocchi di patate conquisteranno anche i vostri bambini, morbidi come quelli di patate, ma con quel piccolo trucco che vi consigliamo di non svelare a nessuno…tanto nessuno se ne accorgerà che non ci sono le patate “vere”.

Gnocchi coi fiocchi di patate

Ingredienti per 2/3 persone:

75 grammi di fiocchi di patate

300 ml di acqua calda

sale

150 grammi di farina 00

1 uovo a temperatura ambiente

 

In una ciotola mettete i fiocchi di patate, aggiungete l’acqua calda e il sale, girate bene il composto (vedrete che assumerà la consistenza di un pure’), fatelo raffreddare per alcuni minuti ed aggiungete l’uovo e la farina.

Trasferite il composto su una spianatoia di legno infarinata e lavorate il composto fino ad avere un composto liscio ed omogeneo.

Prelevate un po’ di impasto e formate dei cilindri dello spessore di un dito, con un coltello tagliate dei pezzi lunghi circa un centimetro.

Con una forchetta o con l’attrezzo in legno apposta per i gnocchi passate i pezzi di pasta sopra  schiacciandoli con un dito e poi girandoli.

Prendete dei vassoi di carta, spolverizzateli abbondantemente di semola e mettete i gnocchi coi fiocchi di patate sopra e spolverizzateli ulteriormente di semola.

Fate bollire l’acqua salata e fate cuocere gli gnocchi pochi per volta fino a quando vengono a galla (noi per questa dose li abbiamo fatti cuocere in 3 volte).

Con un cucchiaio forato prendete gli gnocchi di patate e conditeli a piacere.

Mi raccomando non scolate gli gnocchi nello scola pasta altrimenti si attaccano tutti tra loro.

Potete anche non rigare gli gnocchi, in base ai vostri gusti, potete anche fare dei cilindri più sottili e realizzare delle chicche.

16 Risposte a “Gnocchi coi fiocchi di patate, ricetta veloce”

  1. io li conosco e li faccio da un pò. ma le mie dosi sono 200 gr di fiocchi di patate, 200 gr di farina, sale e 460 gr di acqua a temperatura ambiente, si impasta il tutto in una ciotola, si finisce di impastare sulla spianatoia e si tagliano gli gnocchi. sono veramente buoni e soffici.

  2. Io li ho fatti un paio di volte seguendo questa ricetta in entrambi i casi quando sono venuti a galla si sono induriti (pur lasciando l’impasto morbido) Dove ho sbagliato? Grazie rancesco

    1. Ciao Francesco trovo strano che si siano induriti, la particolarità di questi gnocchi sono proprio la morbidezza, l’acqua l’hai messa bella calda quasi a bollore? fammi sapere, a presto

  3. Buongiorno, che sono buoni come quelli fatti con le patate lesse ci vuole coraggio , io il metalbilsofito ve lo lascio e buon appetito

    1. metti 75 grammi di spinaci già lessi e ben strizzati, poi li frulli, per maggior sicurezza metti gli spinaci frullati in un colino a maglie fitticosi perdono bene l’acqua e non rischi di avere un composto troppo morbido, se dovesse succedere aggiungi altra farina. Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.