Gnocchi alla romana col prosciutto, ricetta leggera

Gli gnocchi alla romana col prosciutto, una ricetta saporita e in versione light rispetto alla ricetta classica degli gnocchi alla romana, infatti il semolino non viene cotto nel latte come abitualmente avviene ma nel brodo vegetale in questo modo risulta molto più leggero senza rinunciare al sapore.

Gli gnocchi alla romana col prosciutto sono perfetti da servire nei pranzi di famiglia, graditi da tutti gli ospiti, bambini compresi e si possono preparare anche il giorno prima e poi scaldarli prima di servirli.

Questa ricetta è indicata per la dieta a punti WW, una porzione ha 8 pp, sostituendo solo il formaggio con del formaggio grattugiato con il 16% di grassi.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Semolino 250 g
  • Brodo vegetale 1 l
  • prosciutto magro a dadini 100 g
  • Burro (qualche fiocchetto) q.b.
  • parmigiano grattugiato 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Preparate il brodo vegetale mettendo in una casseruola 1.7 litri di acqua, aggiungete una cipolla, 1 carota e un gambo di sedano, salate e fate cuocere per 60 minuti a fiamma media, filtrate il liquido (per la ricetta ne necessitano 1 litro).

  2. In una casseruola mettete il brodo vegetale fatelo scaldare fino a quando sta quasi per raggiungere il bollore, aggiungete il semolino e girate sempre con un frusta fino a quando il semolino non si stacca dalla casseruola formando una massa omogenea.

    Spegnete il gas, aggiungete il proscitto magro a dadini e girate bene.

  3. Trasferite il composto in una teglia rettangolare rivestita con carta forno, con il dorso di un cucchiaio livellate la superficie, fino ad avere uno spessore di circa 1 centimetro.

    Fate raffreddare.

    Con un coppapasta da 5 centimetri circa tagliate tanti dischetti, disponeteli in una teglia leggeremente imburrata, leggermente sovrapposti (i ritagli metteteli sotto ai dischetti in questo modo non si vedono).

    Spolverizzate gli gnocchi alla romana col prosciutto con il parmigiano grattugiato e mettete sopra qualche fiocchetto di burro.

    Fate cuocere a forno già caldo a 180° per una ventina di minuti, fino a quando non risultano ben dorati.

    Servite subito.

Note

Precedente Polpettone con le uova sode, ricetta facile della festa Successivo Crema pasticcera con il Magic Cooker, ricetta veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.