Gelato allo yogurt, ricetta di facile preparazione con e senza gelatiera

Il gelato allo yogurt, sano, naturale e fatto tutto in casa, una vera delizia per il palato.
Il gelato allo yogurt è ottimo consumato in purezza oppure può essere decorato con frutta fresca o codette al cioccolato per i più golosi.
Senza addensanti e conservanti, un vero gelato da gelateria ma fatto in casa con dei costi minori rispetto a quello acquistato. Per la realizzazione del gelato al limone abbiamo utilizzato la nostra nuova gelatiera della PRINCESS, una gelatiera molto semplice ma ci ha subito conquistato per l’ottimo risultato.
 

gelato allo yogurt
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Porzioni2 coppe grandi o 3 piccole
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gyogurt compatto al naturale
  • 200 mlpanna da montare (già dolcificata)
  • 20 gzucchero semolato

Preparazione

  1. PROCEDIMENTO CLASSICO:

    In un contenitore mettete lo yogurt e la panna (devono essere molto freddi), aggiungete lo zucchero girate bene e poi con un frullatore ad immersione frullate bene gli ingredienti.

    Mettete il composto ottenuto in un contenitore di acciaio e mettetelo in freezer.

    Ogni ora tirate fuori il contenitore e frullatelo, fino a quando non si addensa diventando una crema, successivamente frullate ogni mezz’ora e quando noterete che non riuscite più a frullare perchè troppo denso il vostro gelato allo yogurt è pronto per essere consumato (considerate 5/6 ore circa).

  2. Se volete potete utilizzare anche dello yogurt alla frutta.

  3. PROCEDIMENTO CON LA GELATIERA:

    8 ore prima dell’uso mettete il cestello della gelatiera nel freezer.

    Procedete come da ricetta classica ma una volta ottenuto un composto omogeneo trasferitelo nel cestello della gelatiera anziché in un contenitore per il freezer.

    Azionate la gelatiera per 20 minuti circa, trascorso il tempo il vostro gelato è pronto.

    Trasferite il gelato in un contenitore con coperchio e conservatelo in freezer lontano dalle pareti del freezer cosi evita di congelare eccessivamente.

  4. Servire il gelato nelle coppe o coppette come ho fatto io decorando con frutta fresca o quello che la fantasia vi suggerisce.

    Noi abbiamo aspettato una decina di minuti prima di consumare il gelato perchè ci piace bello cremoso.

  5. gelato al cacao1

    DA NON PERDERE:

    GELATO AL CACAO

  6. gelato allo yogurt
  7. GELATO FIOR DI LATTE cioccolato e nutella2
  8. gelato al pistacchio2
  9. Frappe' con il gelato
  10. VENITE A SCOPRIRE tutte le ricette dei GELATI che abbiamo realizzato.

Se utilizzate della panna da montare non zuccherata aggiungete 80/100 grammi di zucchero semolato ai 20 grammi dati da ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Gelato allo yogurt, ricetta di facile preparazione con e senza gelatiera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.