Gamberoni al Brandy e lime, ricetta facile e raffinata

I gamberoni al Brandy e lime, un antipasto o un secondo piatto raffinato, perfetto per quando si vuole fare bella figura con gli ospiti con una ricetta facile, veloce e nello stesso tempo raffinatissima.

I gamberoni al Brandy e lime sono saporiti e il lime conferisce una nota esotica alla preparazione, pochissimi grassi, quindi indicati anche per le persone che seguono un regime alimentare controllato.

Se non gradite il sapore del Brandy potete sostituirlo con del vino bianco di ottima qualità, in questo caso il sapore sarà meno intenso ma sempre raffinato e ricercato.

Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo preso spunto dal sito My-personaltraniner.it.

Questa ricetta è indicata per la dieta a punti WW, 1 razione di 6 gamberoni apportano 8 punti WW

Ringrazio tanto la mia amica blogger Sonia del blog Status Mamma per tutti i consigli che mi ha dato per realizzare la foto finale.

gamberoni al brandy e lime

Gamberoni al Brandy e lime

Ingredienti per 2 persone:

400 grammi di gamberoni (sono circa 12)

50 ml di brandy

1 lime

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

sale

pepe

peperoncino (se gradite)

2 cucchiai di prezzemolo tritato finemente + foglie per la decorazione finale

 

Per prima cosa preparate i gamberoni, potete utilizzare sia quelli freschi sia quelli surgelati.

Se utilizzate quelli surgelati  dovete scongelarli passandoli la sera precedente dell’uso dal freezer al frigorifero, in questo modo il giorno dopo sono pronti per l’uso.

Lavate bene i gamberoni, togliete il carapace e il filo intestinale interno.

Noi abbiamo lasciato sia la testa e la parte finale per una presentazione più bella ed elegante, se volete potete togliere tutto, in questo modo sono molto più pratici da mangiare.

In una padella mettete l’olio extravergine di oliva e quando è caldo mettete i gamberoni, a fiamma alta fateli dorare da ambo i lati, sfumate con il brandy e fate cuocere qualche minuto.

A parte grattugiate la scorza del lime e filtrate con un colino il succo.

Quando il brandy è evaporato aggiungete il succo del lime, la scorza grattugiata, regolate di sale, pepe e se gradite poco peperoncino.

Terminate la cottura (ci vogliono veramente pochi minuti), aggiungete del prezzemolo tritato finemente e servite decorando con fette di lime e foglie di prezzemolo.

insalata-di-gamberi-1  INSALATA DI GAMBERI E POMODORINI

amberi all'arancia  GAMBERI ALL’ARANCIA

unknown-2

Precedente Carciofi con i funghi porcini, contorno vegan facile e raffinato Successivo Frittelle di mele al forno, ricetta light facile e veloce

4 commenti su “Gamberoni al Brandy e lime, ricetta facile e raffinata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.