Crea sito

Fornetto Estense, consigli per l’uso

Oggi vi presentiamo il Fornetto Estense il nostro ultimo acquisto….per la realizzazione di tanti piatti dolci e salate cotte anche contemporaneamente in questo Fornetto che cuoce direttamente sul gas….

fornetto estense

Il primo acquisto e’ stato il Fornetto Versilia che ci ha dato tantissimae soddisfazioni, ciambelloni da sogno e tantissime altre ricette salate…unico neo la sua forma a ciambella, ora con il Fornetto Estense possiamo sfornare torte classiche, plumcake, tantissime preparazioni salate ta cui: lasagne,pollo arrosto, patate arrosto….

images  RICETTE CON IL FORNETTO VERSILIA

Come  montare il Fornetto: sulla base di mette il disco, poi il supporto triangolare e sopra la prima teglia, poi si mette il supporto rettangolare e infine la seconda teglia e poi si chiude con il suo coperchio.

Ungete bene il Fornetto estense, lasciatelo per tutta la notte è il giorno dopo lavatelo con acqua e detersivo, asciugatelo bene ed è’ pronto per l’uso.

Il nostro Fornetto e’ da 30 quindi è’ consigliabile metterlo sul fornello da 5 cm, se avete quello da 35 mettetelo sul fornello da 7 cm.

Fate scaldare il fornello sul gas per 10/15 minuti a fiamma alta, inserite le teglie, coprite con il suo coperchio, fate cuocere per alcuni minuti a fiamma alta poi abbassate e portate a cottura controllando dall’occhio oppure aprendo il Fornetto oltre la metà del tempo di cottura, se cuocete due preparazioni dopo 30 minuti scambiate le teglie.

Sul coperchio ci sono dei fori che devono stare chiusi durante il riscaldamento e fino la metà della cottura poi vanno aperti per permettere una bella doratura alla vostra preparazione.

Nel Fornetto da 30 cm e’ consigliabile l’uso del sale grosso che va posto o nella prima teglia in basso ( mettendo una teglia sopra con la vostra preparazione) o sullo spargifiamma dentro una teglia più piccola in modo da non coprire i fori, il sale evita che le vostre preparazioni  brucino troppo sotto,  sale e’ riutilizzabile.

Si consiglia l’uso di un termometro da forno per controllare la temperatura che deve essere come quella del forno tradizionale.

Con il primo uso è normale che emani un po’ di cattivo odore, quindi tranquilli …….

Il fornetto Estense è già in attività…..una bella torta è in cottura…speriamo venga bene….

Il fornetto si acquista on line e il costo varia dalle 50/65 euro in base alla dimensione..

Ringrazio il  gruppo IL FORNO SUL FORNELLO di fb che mi hanno aiutata con i loro consigli ad inizare a utilizzare questo fornello, nel gruppo si possono mettere e leggere tantissime ricette sia sul fornetto Versilia sia sull’Estense.

12 Risposte a “Fornetto Estense, consigli per l’uso”

  1. Sono interessata all’acquisto del fornetto estense, sono parecchio ignorante in materia quindi mi scuso se la domanda puo’ risultare sciocca… bisogna per forza usare le teglie contemporaneamente? O si puo’ usare soltanto una? Ho gia’ il fornetto Versilia ma per il fatto che ha la forma a ciambella non posso fare crostate o pizza… per la pizza non c’e’ problema se ne faccio due (ritornando a parlare del fornetto estense), ma vorrei capire se e’ possibile utilizzare solo una teglia. Grazie!

    1. Ciao Mariapia certo che puoi usare solo una teglia per volta, puoi fare cuocere anche esempio il pollo e nell’altra teglia le patate…. purtroppo con il versilia solo ricette a forma di ciambella…. aspetto notizie! 🙂

  2. Ieri ho comprato in un mercato dell’usato l’ originale fornetto estense fabbricato dalla ditta Betabernini di Ferrara(che non esiste più), ma aimè una volta tornata a casa ho letto il foglietto originale delle istruzioni che vi era dentro, e ho scoperto che i dischi difusori, cioè la parte sotto del fornetto sono in lamiera foderata di amianto. Si proprio amianto, pertanto per nulla salutare. Oggi lo riporterò in dietro sperando che lo riprendano. Probabilmente quando è stato fatto questo fornetto l’amianto era ancora ritenuto innocuo. Probabilmente i nuovi fornetti sono migliori per qualità, se sono tutti di alluminio.

  3. Mi piace molto l’idea del fornetto, ma devo prima essere sicura: sarà possibile usarlo su un piano di cottura elettrico (non a induzione, semplicemente non ho il gas)? Forse togliendo lo spargifiamma?

    1. Ciao Emanuela prima di risponderti mi sono informata perchè io uso il gas, puoi utilizzarlo, senza spargifiamma, l’unica cosa tende leggermente a bruciare la base, quindi metti “fiamma bassissima”.
      Aspetto notizie!
      Cris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.