Focaccia con pestato di olive, ricetta lievitata

La focaccia con pestato di olive, sofficissima e saporitissima, perfetta per essere servita con l’aperitivo o per essere farcita con affettati o formaggi.

La focaccia con pesta di olive vi consquisterà al primo assaggio, un gusto unico e un profumo intenso, una focaccia da intenditori.

Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzato Madama Oliva pestato alle olive presenti nella degustabox di agosto.

  • Preparazione: 10 + 2/3 ore di lievitazione Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 teglie da 25×19
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 0 250 g
  • Farina Manitoba 250 g
  • Lievito di birra secco 4 g
  • Olio extravergine d'oliva 30 ml
  • Sale fino 10 g
  • Pestato alle olive 30 g
  • acqua tiepida 340 ml

Preparazione

  1. In un bicchiere sciogliete il lievito di birra in poca acqua acqua tiepida (presa dal quantitativo dato), girate bene in modo da far sciogliere il lievito.

    In una ciotola mettete le due farine setacciate, il lievito sciolto in precedenza, l’olio extravergine d’oliva  e metà dell’acqua, amalgamate bene gli ingredienti con una spatola e poi aggiungete la restante acqua e il sale.

    Quando ottenete un impasto omogeneo, aggiungete il pestato di olive e lavorate bene il composto in modo da amalgamarlo bene.

    Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per 2/3 ore (fino a quando non raddoppi di volume), noterete che l’impasto risulta molto morbido ma è giusto che sia cosi.

    Oleate le due teglie e mettete dentro l’impasto diviso a metà, coprite le teglie con una pellicola per alimenti e fate lievitare ancora per 30 minuti.

    Con le teglie che abbiamo utilizzato la focaccia risuta bella alta, perfetta per essere poi farcita, se volete potete utilizzare le classiche teglie da pizza ed otterrete una focaccia più sottile che una volta cotta risulterà più croccante.

    Noi sulla superficie non abbiamo aggiunto un emulsione di olio e acqua, visto che la focaccia è già molto saporita, ma se desidertate potete aggiungerla facendo un emulsione con olio e acqua in parti uguali, spennellatela sulla superficie della focaccia dopo aver fatto le classiche fossette.

    Trascorsa la lievitazione infornate a forno già caldo a 200/220 gradi per  15/20 minuti, il tempo varia in base al forno.

    Servite la focaccia con pestato di olive calda oppure a temperatura ambiente.

Note

Precedente 5 cereali risottati con zucchine e salmone Successivo Sbriciolata ricotta e nutella, ricetta dolce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.