Crea sito

Cuore di millefoglie con panna e nutella, ricetta di San Valentino

 

Cosa c’è di meglio di un cuore di millefoglie con panna e nutella per festeggiare San Valentino con la persona che amiamo?

Il cuore di millefoglie con panna e nutella è molto semplice da fare quindi indicato alle persone che non sono bravissime in cucina ma vogliono conquistare il loro lui /lei con un dolce d’effetto.

Una foto finale è stata fatto con vassoio bianco della EcoBioShopping.

cuore di millefoglie1

 

Ingredienti per 2 cuori di millefoglie con panna e nutella

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

200 ml di panna da montare

3 cucchiai di nutella

100 grammi di cioccolato fondente

4 cucchiai di zucchero a velo

ciliegie per decorare

Srotolate la pasta sfoglia e con un coppa pasta a forma di cuore abbastanza grande tagliate 6 sagome.

Il mio cuore è 10×11 circa.

Mettete i cuori in una teglia rivestita con carta forno, praticate dei fori con i rebbi di un forchetta in questo modo la pasta sfoglia cuocendo non si gonfia tanto, spolverizzate i cuori con zucchero semolato e fate cuocere in forno a 180° per una decina di minuti, fino a quando non inizia a dorarsi, mi raccomando non devono cuocere tanto altrimenti la pasta sfoglia perde la sua friabilità.

Fate raffreddare i cuori.

In un pentolino mettete la panna da montare e lo zucchero a velo, quando inizia a bollire spegnete il gas, aggiungete il cioccolato fondente a pezzi e girate fino a quando non si è perfettamente sciolto.

Quando la panna e cioccolato è tiepida aggiungete la nutella girate bene e fate raffreddare in frigo.

Ora assembliamo il cuore di millefoglie con panna e nutella, in un piatto mettete un cuore, fate uno strato di panna e nutella (io ho usato una tasca per pasticciere), coprite con un’altro cuore di pasta sfoglia e fate un ultimo strato di panna e nutella, vi consiglio di abbondare…..

Coprite con il cuore di pasta sfoglia e decorate con ciuffi di panna e nutella e ciliegie.

Fate lo stesso lavoro per assemblare l’altro cuore di millefoglie.

Io con la pasta in eccedenza ho fatto dei cuori e poi decorati con ciuffi di panna e nutella.

Conservate il vostro cuore di millefoglie in frigo fino all’uso.

cuore di millefoglie

2 Risposte a “Cuore di millefoglie con panna e nutella, ricetta di San Valentino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.