Crostata nutella e ricotta, ricetta golosa con frolla di Knam

La crostata nutella e ricotta, golosissima, una friabile pasta frolla con sopra un ripieno di ricotta, zucchero e gocce di cioccolato posato su uno strato di golosissima nutella.

La crostata nutella e ricotta è realizzata con la ricetta della frolla del maestro Knam, una frolla friabile e di facile preparazione.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 + riposo minuti
  • Cottura:
    25/30 minuti
  • Porzioni:
    6/8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • burro freddo 125 g
  • zucchero semolato 125 g
  • Farina 0 240 g
  • Uova 50 g
  • Sale fino 2 g
  • Vaniglia 1/4 bacca
  • lievito per dolci 5 g

per il ripieno

  • Ricotta 130 g
  • Nutella 4 cucchiai
  • Gocce di cioccolato fondente 2 cucchiai
  • Zucchero a velo 2 cucchiai

Preparazione

  1. Con questa dose di ottiene una crostata di diametro 22 centimetri.

    Preparate la frolla mettendo nella planetaria il burro freddo di frigo tagliato a dadini con il burro, e la vaniglia, quando il composto è amalgamato aggiungete l’uovo e la farina 00 setacciata con il lievito per dolci, appena la farina si amalgama al composto spegnete la planetaria.

  2. Formate un panetto con la frolla, avvoltetelo con pellicola trasparente e mettetelo in frigo per 3 ore.

    Trascorse le 3 ore, mettete la frolla su una spianatoia infarinata bene e tirate una frolla spessa 3/4 mm, rivestite una tortiera imburrata e infarinata, tagliate l’eccesso di pasta.

     

  3. In una ciotola mettete la ricotta e lo zucchero, girate bene in modo da avere un composto liscio ed omogeneo, aggiungete le gocce di cioccolato e girate ulteriormente.

    Con i rebbi di una forchetta bucherellate la superficie delle pasta frolla, fate uno strato di nutella e sopra mettete la ricotta lavorata con lo zucchero e le gocce di cioccolato, livellate bene la superficie.

    Con i ritagli della frolla rimpastateli e tirate nuovamente la frolla, tagliatela a listarelle.

     

    Ripiegate i bordi della torta verso l’interno in modo da fare il condoncino alla frolla e mettete le listarelle di frolla crema di ricotta.

    Fate cuocere a forno già caldo a 180° ventilato per 20/25 minuti, fino a quando non diventa dorata.

    Fate raffreddare la crostata nutella e ricotta, mettetela su un piatto da servizio e servite.

Note

Da non perdere:

PASTA FROLLA DI KNAM

CROSTATA CON LA MARMELLATA

Precedente Menù di capodanno con il salmone, raccolta di ricette facili e raffinate Successivo Ventagli di pasta sfoglia con le nocciole, ricetta dolce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.