Crea sito

Crostata morbida cioccolato e ricotta, ricetta passo a passo.

La crostata morbida cioccolato e ricotta, golosissima e di facile preparazione, realizzata con lo stampo furbo!
La crostata morbida cioccolato e ricotta è perfetta per ogni occasione dalla cena informale con gli amici alla torta di compleanno, potete decorarla con codette colorate, ciliegie candite o quello che vi suggerisce la fantasia.
Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzato stampo furbo dell’azienda MARIO MUGNANO PENTOLAME con cui collaboriamo.

Crostata morbida cioccolato e ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 120 gcioccolato fondente
  • 120 gburro
  • 100 gfarina 0
  • 3 glievito per dolci
  • 3uova medie (a temperatura ambiente)
  • 95 gzucchero semolato
  • 1 pizzicosale fino

Per la crema

  • 550 gricotta fresca
  • 5 cucchiaizucchero a velo
  • q.b.codette di cioccolato

Preparazione

  1. In un pentolino fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente, quando è sciolto spegnete il gas, aggiungete il burro e girate fino a quando il burro non sarà sciolto bene, fate intiepidire.

  2. In una ciotola capiente mettete le uova con un pizzico di sale e lo zucchero semolato.

  3. Montatele il composto con le fruste elettriche fino ad avere un composto spumoso.

  4. Aggiungete il cioccolato fuso, la farina setacciata con il lievito per dolci.

    Lavorate il composto (sempre con le fruste elettriche) fino ad ottenere un composto spumoso.

  5. Versate il composto ottenuto nella teglia da 32 centimetri di diametro, precedentemente imburrata e infarinata, fate cuocere a forno già caldo a 180° per 25/30 minuti.

  6. Fate raffreddare la crostata morbida al cioccolato, mentre raffredda preparate la crema.

  7. Crostata morbida cioccolato e ricotta

    In una ciotola mettete la ricotta (deve essere bella asciutta, in caso contrario mettetela in un colino capiente per 30 minuti, in modo da far perdere il siero) aggiungete lo zucchero a velo e con un cucchiaio lavorate bene il composto.

    Trasferite il composto in una sacca da pasticcere.

    Mettete la crostata su un piatto e formate tanti ciuffi di ricotta sulla crostata, decorate con codette di cioccolato o gocce di cioccolato.

    P.s. se non avete la sacca da pasticcere potete mettere la crema di ricotta sulla crostata e con una spatola stendetela su tutta la torta, decorate sempre con codette o gocce di cioccolato.

  8. La base della torta è già umida quindi non necessita di essere imbevuta, se la preparate il giorno prima potete bagnarla leggermente con del caffè, oppure una bagna di latte e cacao (ma non esagerate con la bagna).

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.